Rispondi a: ZEITGEIST se fosse vero….?

Home Forum MISTERI ZEITGEIST se fosse vero….? Rispondi a: ZEITGEIST se fosse vero….?

#1534
Richard
Richard
Amministratore del forum

http://www.edgarcayce.it/vita.htm

Edgar Cayce (R) risponde alle domande che gli venivano giornalmente poste mentre era in trance e leggeva la cosiddetta Akasha dove rimarrebbe scritto tutto ciò che accade ed è accaduto e tutto ciò che si conosce.

http://it.wikipedia.org/wiki/Akasha_(elemento)
Con il termine Akasha in molte pratiche magico/esoteriche si intende il primo elemento “invisibile” che riunisce i cosiddetti altri quattro elementi “classici”, visibili: (terra, acqua, fuoco ed aria). Il colore caratteristico, il bianco rappresenta tutto e nulla, il centro dell’universo. Corrisponde anche al cervello e all’aura, poiché il colore bianco, rappresenta anche lo Spirito, nella ritualistica e nell’evocazione dell’Akasha, vengono utilizzate candele bianche. L'Akasha è ciò che discende dai quattro elementi pur essendo l’unione di essi, è di primaria importanza, sicché senza i quattro elementi non si giungerebbe mai ad essa. Secondo le streghe questo elemento è fondamentale ed è con la sua presenza che è possibile evocare o svolgere determinati rituali. È l’origine tutti gli altri elementi, il nucleo nel quale attingono il potere. Conosciuto anche come “etere” l'Akasha è la sostanza dell'intero universo e senza di essa i suoi piani (fisico e spirituale) terminerebbero la loro esistenza. Secondo gli antichi Celti, le forme di vita esistevano su tre diversi livelli, come tre esseri fusi ma divisi che coabitavano in un singolo essere, il corpo era collegato allo spirito, la forza vitale. Ad esempio la croce celtica: una croce con i bracci uguali che simbolizza l’equilibrio delle forze maschili e femminili e i quattro elementi, i quattro punti cardinali uniti dove le linee si intersecano dal cerchio, il quinto elemento nascosto, lo Spirito detto Akasha.

http://www.antigravity.it/akasha.htm

Mi accorsi di non avere fiato. Calmati e respira profondamente, disse una voce dentro di me ed allora presi un lungo, profondo respiro. Un sorriso sincero, pieno d'amore si sprigionò dal suo essere.

“Nulla è celato. Tutto è disponibile nell'archivio universale chiamato la cronaca Akasha”

“La cronaca Akasha?”

“Si, Akasha è sanscrita e significa l'origine della sostanza. In questa viene registrata anche la più piccola vibrazione nell'etere. È una biblioteca cosmica dove sono archiviati tutti gli avvenimenti passati e futuri. Si, anche tutti i pensieri pensati ed espressi dagli inizi dei tempi. I vostri metafisici la chiamano – La Coscienza Universale.
Quando i pensieri di una persona sono in piena armonia è possibile, in questo stato, ricevere la consapevolezza della sapienza di tutte le illimitate conoscenze lì archiviate.”

——–
La Nuova Era srebbe il ritorno ciclico alla conoscenza di questo “elemento” che plasma tutto (zpe,orgone,prana..). Elemento che se non erro era conosciuto ai tempi di Atlantide.

———-
L' Essere Umano è qualcosa di molto più grande di quello che pensiamo se diviene unito al Tutto seguendo certe leggi.
Ti consiglio di leggere gli articoli a sinistra http://www.edgarcayce.it/index.html .
———

Come puoi vedere qua, ci stiamo atrivando a capire come può fare questo il cervello:

http://it.youtube.com/watch?v=XPr0ohpcHUY

Hanno provato a farcelo capire grandi Esseri Umani come Gustavo Rol o Cayce o altri..

Di sicuro la calma è basilare e non come nella vita che facciamo, la mente si deve sintonizzare ed ecco i “lampi di genio”, ovvero accedi alla Rete Universale :&D :sagg: