Rispondi a: Adam Kadmon

Home Forum MISTERI Adam Kadmon Rispondi a: Adam Kadmon

#16049
brig.zero
brig.zero
Partecipante

http://oltreverso.wordpress.com/2012/01/05/chi-e-adam-kadmon-ecco-perche-la-tv-e-strumento-dei-potenti-e-non-servizio-per-i-cittadini/
Chi è ADAM KADMON? Ecco perchè la TV è strumento dei potenti e non servizio per i …

Sulla pagina Facebook di “Mistero” leggiamo:

“”Chiediamo espressamente a tutti i blog, i siti, le pagine facebook, gli utenti e i forum e qualsiasi altro spazio web, abbia pubblicato notizie false sull'identità di Adam Kadmon, di rimuoverle IMMEDIATAMENTE e rettificare ai sensi di quanto previsto ai termini di legge. Invitando tutte le pagine e i blog di informazione alternativa, a NON diffamare mai il prossimo e verificare SEMPRE la fondatezza delle notizie che pubblicano (a maggior ragione quando le presentano come incontrovertibili “verità”), auguriamo a tutte quelle che hanno invece commesso il gravissimo errore di disinformare (pubblicando notizie non veritiere ai danni di Adam Kadmon e diffamando, lo ricordiamo, persone oltretutto innocenti), di poter riprendere, ammettendo i loro sbagli e riprendendo a comportarsi correttamente, la fiducia dei loro lettori.
Autorizziamo la diffusione di quanto sopra esposto affinché tutti vengano a conoscere quale è la verità”.

ap. ma quale è la verità ? #reprur

https://www.facebook.com/brig.zero?ref=tn_tnmn#!/misterotv.it?fref=ts

Apprezziamo i blog che scusandosi, stanno ritrattando le tre gravissime bufale, inventate da persone il cui scopo dichiarato era quello di danneggiare il nostro programma televisivo, la reputazione di Adam e addirittura il fanclub http://www.adamkadmon.it fondato da un fan di Adam, un ragazzo che si chiama Mario, come tributo all'impegno dimostrato per anni da Adam, negli appelli alla non violenza e al “Rispetto Reciproco”, tramite il suo blog ufficiale. http://www.777babylon777.blogspot.com

La prima bufala aveva lo scopo di far credere, a chi ci abboccava, che Adam fosse il fondatore del fanclub e si chiamasse Mario.

La seconda bufala, di far credere che Mario del fanclub, fosse lo stesso Mario di una agenzia di Marketing.

La terza bufala completava la serie, facendo credere che Adam si chiamasse Andrea e fosse il proprietario di una agenzia di Marketing.

Quando dichiarato quindi dai blog era del tutto inventato e sbagliato.

Adam non conosce nessuna delle tre persone descritte dalla bufala.

Adam non si chiama Mario. Adam non si chiama Andrea.

E i Mario, inoltre, sono due, come risulta anche dai documenti allegati alla bufala; hanno età diverse, svolgono lavori differenti e non si sono mai neanche conosciuti.

Nonostante sia accertato trattarsi di bufala, risulta che alcuni blog, a differenza dei loro colleghi più saggi, persistano nella loro condotta gravemente lesiva dei nostri diritti, di quelli di Adam e di quelli di altre persone innocenti, rendendosi così ulteriormente responsabili di diffamazione aggravata (poiché la bufala è anche associata a pesanti insulti e infamanti accuse) cui, si aggiunga, per coloro che sono consapevoli trattarsi di pure falsità, il reato di calunnia.

Siamo stati informati inoltre, dell'ennesima ingiusta cancellazione della voce “Adam Kadmon (personaggio televisivo)” dalla Wikipedia italiana.

Dalle lamentele degli utenti che contribuirono faticosamente alla sua creazione, presenti nelle varie discussioni sulle enciclopedia “libera”, si apprende che le cancellazioni sarebbero immotivate, in quanto la pagina era perfetta, con tanto di fonti e riferimenti su Adam per renderla enciclopedica.

Siamo riusciti a salvare una copia della pagina ed obiettivamente la pagina era perfetta.
C'era anche uno splendido ritratto di Adam fatto a mano.

Chi l'ha cancellata e perché?

I quattro anni di popolarità, prima radiofonica e poi televisiva, e adesso anche il grande successo editoriale del suo libro (uscito da meno di un mese è stato ristampato almeno 4 volte) rendono Adam Kadmon, un personaggio indubbiamente enciclopedico.

E allora perché, alcuni amministratori di Wikipedia Italia, hanno prima cancellato la pagina, e adesso, addirittura ne impediscono di crearne una nuova, avendo bloccato la creazione della voce?

Perché dei bloggers, insistono a prendere in giro i loro lettori, pur di inventare bugie contro Adam Kadmon e altre persone innocenti?

Ci sono volte che la sequenza di stranezze che accadono su internet, producono la sensazione che le teorie descritte da Adam, siano anche troppo fondate; e che l'informazione sia già controllata da ignoti che impongono notizie allineate secondo criteri ben lontani dalla verità.

Un indizio in questa direzione, potrebbero essere proprio le notizie non veritiere pubblicate contro Adam Kadmon, tutte pressoché identiche nelle loro falsità.

Anche le tempistiche con cui i blog si sono attivati per inventare bufale tutti insieme.

Il fenomeno è comunque preoccupante.

Se infatti chiunque può aprire gratis miriadi di blog, immaginate quale controllo potrebbero avere sul web, persone invece veramente potenti.

Potrebbero di fatto monopolizzare tutta l'informazione che vi transita, distruggendo l'immagine di chiunque esponga teorie che non convengono loro.

Questo è uno dei motivi per cui, contrariamente a quanto certe persone ingenue affermano, è molto più facile per certi potenti, avere il controllo del web e delle informazioni in esso transitanti, che su editoria e televisione.

Quanto sta accadendo ai nostri danni, ne è ulteriore indizio.

Inoltre abbiamo notato nei giorni scorsi, uno sospetto incremento di persone che tramite falsi profili, si permettevano di pubblicare commenti non veritieri, asserendo che le teorie di Adam, fossero uguali a quelle che si trovano sul web.

Ma voi che avete letto il suo libro o seguito attentamente i suoi servizi, vi sarete accorti certamente, come ne testimonia il successo, che le sue “fiabe”, spesso e volentieri, hanno dettagli e sono formulate in modo talmente chiaro, da assumere particolare rilevanza rispetto a quelle che si trovano comunemente nel web

Questo fatto potrebbe spiegare il vero motivo per cui ci siano attacchi in massa, tentativi di disinformazione ai suoi danni.

Qualcuno che ritiene Adam molto scomodo sicuramente c'è.
Lo si capisce dalla gravità delle invenzioni contenute nelle bufale diffamatorie e nell'insistenza di alcuni bloggers a scrivere cattiverie e falsità.

Sono esagerati per essere semplice invidia

Vogliono intimidirci? E noi noi andremo avanti.

Ciò che conta, è che in moltissimi avete apprezzato e premiato i nostri sforzi, di fornirvi un programma di intrattenimento, che contiene un pò di tutto, argomenti più seri di approfondimento, come i nostri servizi sui misteri legati ai complotti, ai rapimenti alieni, e più leggeri, come i Real Mistery, che come molti di voi avranno ormai capito,in certi casi, sono volutamente comici.

Vi ringraziamo di volerci bene, un bene grande che avete dimostrato premiando non solo il nostro programma, i nostri servizi, le nostre rubriche, ma anche il mensile, il DVD, i nostri libri, tutto, decretando il grande successo che stiamo avendo.

Grazie per averci capito. L'impegno premia. E ce ne mettiamo tanto. E anche la verità. E noi, sotto forma di teoria, pensiamo di averla detta.

Grazie a tutti voi per la stima e l'appoggio che ci dimostrate quotidianamente. A presto.

:zzz:


https://www.facebook.com/brig.zero