Rispondi a: Perche aver paura della morte?

Home Forum MISTERI Perche aver paura della morte? Rispondi a: Perche aver paura della morte?

#16076

Anonimo

[quote1341469989=civile]
perche temere la morte?
[/quote1341469989]
La morte non esiste, esiste solo la vita. Colui che si preoccupa della morte, è perché non ha vissuto con saggezza.
Quindi chi teme la Morte, in realtà ha paura che in tutta la sua esistenza non abbia scoperto il senso – la Felicità – e quindi deduce che ha “vissuto” invano.
Attenzione però, è vero che la cosiddetta “morte” corrisponde alla fine dell'illusione (fine dell'io) ed è vero che la materia non scompare (paradossalmente la Materia è eterna e fa pare dell'infinito, quella non muore mai) ma è anche vero che la Coscienza che siamo, e che non è illusione ma la vera Realtà, smette di funzionare. Altri Esseri continuano a manifestarsi, amare, gioire, comunicare, ma non NOI.
Che l'Anima esiste, che è immortale, o che passa da un Corpo ad un altro, queste sono vecchie credenze, non è mai stato dimostrato.
Il se profondo mentre è Vivente può trasmettere la sua esperienza all'Anima Mundi o coscienza collettiva, poi dopo la vita cessa ogni attività, resta soltanto ciò che ha impresso nella struttura del cosmo come tracce di un avventura terminata, nella forma passiva, inconsapevole.
Ma chiunque desidera la Vita eterna ha la possibilità di accedervi, tramite la Giustizia.