Rispondi a: Perche aver paura della morte?

Home Forum MISTERI Perche aver paura della morte? Rispondi a: Perche aver paura della morte?

#16082

civile
Partecipante

aggiungendo potrei dire che aver paura della morte é temere la verità…come si può temere la realtà dei fatti?eppure nei secoli l'uomo ha cercato di nascondere la cruda realtà con la fede di un mondo irreale dopo la morte,alcuni proponevano la reincarnazione di cui parla anche la bibbia in alcuni punti.Accettare la morte é incominciare a vivere a pieno l'unica e irripetibile vita con comprensione e curiosità,gesù stesso diceva di ritornare bambini,i bambini vivono tutto con curiosità e stupore,non hanno credenze inizialmente…diventare adulti in qual modo é diventare morti dentro,bisogna tener viva la curiosità,la scoperta infinita….la vita é un gioco,deve essere vissuta cosi,non attaccarsi al proprio io,essere di passaggio con pochissimi attaccamenti al proprio corpo e all'esterno,vigilare la realtà cruda dei fatti e non farsi sottomettere dal proprio ego,che genera competizione tra gli individui.La sopravivenza l'abbiamo tutti assicurata quindi perche non godere?i beni primari gli abiamo piu o meno tutti,il resto é divertirsi….vivere ogni giorno presenti,esterni da credenze e dogmi,liberi di essere noi,esprimiamoci non siamo delle fotocopie degli antichi,diventiamo unici,tanto quello siamo …unici e irripetibili,combinazioni di dna uniche.Vivere é l'unica opportunità di non morire prematuramente nello spirito…liberatevi delle credenze siate unici e pacifici
mio punto di vista naturalmente_