Rispondi a: Preti e suore vergini per sempre?

Home Forum MISTERI Preti e suore vergini per sempre? Rispondi a: Preti e suore vergini per sempre?

#16136

Anonimo

[quote1341914134=civile]
insomma secondo la bibbia siamo nelle mani di satana…che il buon Dio ci salvi credenti e non,penso che salvi tutti visto la nostra mancanza di comprendonio,infondo siamo esseri non senzienti visto le profondità del testo bibblico quasi incomprensibile,dalla bibbia nascono migliaia di possibili interpretazioni,sete e vere proprie religioni tratte dalla bibbia…chi sà chi avrà ragione…io nonostante rimanga ateo convinto sono per un sano equilibrio sociale,spero avvenga senza grossi sconvilgimenti…
[/quote1341914134]
Le mie conclusioni sono:

1.Colui che sa utilizzare gli strumenti che tutti abbiamo (la logica, la coscienza etc) non ha bisogno di essere educato e istruito dall'Alto o di leggere libri, per trovare la [color=#cc6600]Via[/color].

2.Coloro che non sanno usare la logica e la coscienza ma sono succubi della mente o tendono al crimine, hanno bisogno di entrare in contatto con la Sorgente per ricevere il discernimento, per imparare la corretta interpretazione adatta al loro livello di alcuni libri che potrebbero aiutarli.

Leggere la Bibbia o testi simili senza il “contatto” sarebbe inutile.

Gesù ha precisato: «Come mai egli mangia e beve in compagnia dei pubblicani e dei peccatori?». Avendo udito questo, Gesù disse loro: «Non sono i sani che hanno bisogno del medico, ma i malati; non sono venuto per chiamare i giusti, ma i peccatori». [color=#44dd99]Marco – 2[/color]

In altre parole, i Giusti non hanno bisogno della “[color=#0077ff]ri-educazione[/color]”.

Inoltre “credere” in un Dio è utile per il primo livello, dopo diviene naturale accorgersi che nell'universo non c'è niente di assoluto né di soprannaturale.