Rispondi a: IL PAPA LASCIA IL PONTIFICATO DAL 28/02/2013

Home Forum MISTERI IL PAPA LASCIA IL PONTIFICATO DAL 28/02/2013 Rispondi a: IL PAPA LASCIA IL PONTIFICATO DAL 28/02/2013

#16328
maraxma
maraxma
Partecipante

Perchè il papa se ne va?

Nel giro di un solo giorno, sull’annuncio delle dimissioni di papa Ratzinger si è detto tutto e il contrario di tutto, a dimostrazione del fatto che ancora i tempi sono davvero prematuri per interpretare in maniera corretta quanto è successo. Sappiamo con certezza COSA è successo, ma non sappiamo con altrettanta certezza PERCHÈ sia successo nè chi ci sia dietro, visto che anche i più ingenui hanno compreso l’insostenibilità della motivazione ufficiale.

Alcuni interpretano le dimissioni come le avvisaglie dell’imminente crollo dell’obsoleto e macchinoso carrozzone Vaticano, che non riesce più a stare al passo con i tempi di tumultuoso rinnovamento della coscienza globale; invece i cospirazionisti la vedono ovviamente come una manovra urgente per favorire un successore più manovrabile che dovrebbe facilitare una più scorrevole messa in opera del piano mondiale dei “cattivi”.

Ci sono solo due certezze finora: la prima è che avremo una visione più chiara soltanto analizzando il modo in cui le vicende si svolgeranno nel tempo e a quali esiti porteranno; la seconda è che, al di sopra di ogni ragionevole dubbio, siamo di fronte ad un evento di portata storica. Sembra quantomai opportuno proporvi allora la seguente equilibrata riflessione storiografica di Sergio D.C. Modigliani, soprattutto per le conclusioni che ne scaturiscono.

http://hearthaware.wordpress.com/2013/02/12/perche-il-papa-se-ne-va/