Rispondi a: Gustavo Roll , la quinta musicale il calore e il colore verde

Home Forum MISTERI Gustavo Roll , la quinta musicale il calore e il colore verde Rispondi a: Gustavo Roll , la quinta musicale il calore e il colore verde

#16495
Siberian Khatru
Siberian Khatru
Partecipante

si sono d'accordo che abbiamo queste facoltà ma io dicevo che acqua=luce che le parabole di gesù sono occulte e come dice filippo … I nomi che vengono dati alle cose terrestri racchiudono un grande inganno, perché distolgono i cuori da concetti che sono autentici verso concetti che non sono autentici. Chi sente la parola “Dio” non intende ciò che è autentico, ma intende ciò che non è autentico…
Si legge acqua ma non si sa cosa sia.. Luce? E cosa è la luce la coscienza?.
Comunque se fosse camminare sulle acque o sulla carta alla fine a che serve? A nulla è solo un fenomeno da circo.Mi ricordano quelli che camminano sui carboni ardenti per dare spettacolo.Non abbiamo bisogno di magia.. o si.


« Con la modernità, in cui non smettiamo di accumulare, di aggiungere, di rilanciare, abbiamo disimparato che è la sottrazione a dare la forza, che dall’assenza nasce la potenza.
E per il fatto di non essere più capaci di affrontare la padronanza simbolica dell’assenza, oggi siamo immersi nell’illusione inversa, quella, disincantata, della proliferazione degli schermi e delle immagini »
Jean Baudrillard