Rispondi a: SEGNALAZIONI AVVISTAMENTI ANOMALI

Home Forum EXTRA TERRA SEGNALAZIONI AVVISTAMENTI ANOMALI Rispondi a: SEGNALAZIONI AVVISTAMENTI ANOMALI

#17174
Richard
Richard
Amministratore del forum

il punto è che si pensa che siano astronavi,mezzi volanti col pilota ma questi oggetti per me non lo sono
anche per me hanno un movimento intelligente e coordinato e si vede, volano molto lentamente anche contro vento o molto velocemente senza toccarsi mai seppur a cortissima distanza e assumono posizioni ordinate geometricamente, ci sono molti video purtroppo la maggioranza piuttosto scadenti
Non saprei di preciso se siano in effetti materiali e guidati a distanza o forme energetiche
I palloncini che volano tirati dal vento non si muovono come quegli oggetti
spero che aumentino gli avvistamenti in Italia e che possiate vederli coi vostri occhi
fatevi una vostra idea
l'unico modo che avete per convincervi che non sono sempre palloncini è vederli direttamente

Flotillas Over Italy March 4, 2oo8
[youtube=425,360]m=37525073,t=1,mt=video
CainoRoma | MySpace Video

[youtube=425,344]X9eiwCpsM-I
[youtube=425,344]dkNdXncScmY

Clicca qui per consultare

GLI EXTRATERRESTRI SONO TORNATI…

dal libro del Console Perego “Gli extraterrestri sono tornati”

Nella sua presentazione del libro il Console Perego afferma:

…questi apparecchi continuano ad apparire ed operare, quasi sempre su centri strategici. E continuano ad atterrare e dagli apparecchi scendono “uomini”!

Comprensibile che i governi, le Accademie scientifiche, le Università, le Chiese cerchino di smentire. Ma comprensibile anche come questa Aviazione, continuando ad operare come continua, dimostri invece che ormai è giunto il momento in cui le popolazioni della Terra devono sapere.

Dopo aver visto coi miei occhi “dischi volanti” per settantasei volte (56 volte in Italia, 8 in Sardegna, 5 in Corsica, 3 sul Canale dì Suez, 1 volta sul Canale di Panama, 1 volta in Australia, 2 volte in Brasile) e dopo aver pubblicato tre volumi su questa “nuova realtà”: (“Svelato il mistero dei dischi volanti”, Ed. Alper 1957) – (“Sono extraterrestri!”, Ed. Alper 1958) – (“L'Aviazione di altri pianeti opera tra noi”, Ed. Cisaer 1963) – mi propongo in questo volume di esporre, in sintesi, l'intero periodo 1943-1970.

Non esporrò “teorie”, ma sempre “fatti” riportati dalla stampa e pertanto non riservati. E, come primo fatto, ricorderò di aver visto per ben due ore (11,00 a.m. – 13,00 p.m.) il 6 novembre 1954, cento dischi volanti su Roma, quaranta dei quali, a mezzogiorno, si sono disposti in una formazione a “croce greca” nel cielo sovrastante il Vaticano (Foto 27k .gif). Il giorno dopo, 7 novembre 1954 pure a Roma, potei seguire per due ore e mezza (11,00 a.m. – 13,30 p.m.) le evoluzioni di circa cinquanta dischi, insieme a molte altre persone come nel giorno precedente.
L'8 novembre 1954 la stampa italiana pubblicò che “nei giorni precedenti” (6-7 novembre 1954) erano apparsi sull'Inghilterra una cinquantina di “oggetti misteriosi” in formazione a “U” a “N” e su linee parallele. A detta dei giornalisti, «ciò aveva preoccupato il Ministero della Difesa inglese». (Messaggero 8-11-54).
http://www.edicolaweb.net/nonsoloufo/perego02.htm

[youtube=425,344]MrQ6wXrlRMI
[youtube=425,344]8YD77TrFlAU
[youtube=425,344]oDR73QVJfz0