Rispondi a: SEGNALAZIONI AVVISTAMENTI ANOMALI

Home Forum EXTRA TERRA SEGNALAZIONI AVVISTAMENTI ANOMALI Rispondi a: SEGNALAZIONI AVVISTAMENTI ANOMALI

#17834

apache
Partecipante

[quote1300602560=Richard]
bene apache ciao :bay:
però che gli ufo e i presunti piloti si nutrano di orgone morto mi pare qualcosa di fantasioso..
di Wilhelm Reich so poco, che abbia trovato una correlazione con l'energia che definiva orgone lo capisco..ma che gli ufo desertifichino il pianeta..dovrei studiare a fondo la storia di Reich per giudicare..

Comunque questo orgone mi pare sia sempre relativo ai campi di torsione nell'etere di cui parla Wilcock
——
K: Però la tecnologia torsionale viene anche da Wilhelm Reich e quindi anche gli USA la possiedono.

D: Sicuramente ad un certo livello. Sto dicendo che i Russi ne hanno una forma più avanzata. Questo lo ha detto anche il Colonnello Thomas Bearden, che i Russi sono più avanzati degli USA.
E' stato realizzato, in questa guerra climatica non rivelata, che coinvolge uragani che attaccano gli USA, in un modo per cui nessuno capisce che è guerra, sfruttato in opportuni momenti, incluso il 2005, mi pare quando è passato Katrina, in mezzo ad altri. Con Richard ho fatto un documento su questo.
https://www.altrogiornale.org/_/content/content.php?content.284
———–

Forse non c'è alcuna correlazione con l'antenna o forse serviva loro per captare comunicazioni, se quello era un vero ufo
Mi pare molto strano che potesse servire per “caricare” in qualche modo..

Anche su Reich e l'orgone mi pare ci sia molta confusione in giro sulla rete..
[/quote1300602560]
Ciao Richard, effettivamente appare strano che gli UFO utilizzino il DOR per approviggionarsi di energia. Avevo letto questa cosa da qualche parte tempo fa, ma, ripensandoci, la cosa non collima con l'idea che qualcosa di vivente possa sostenersi con energia morta. E' possibile, quindi, che l'UFO stia sull'antenna per una questione di frequenze. Vai a capire. Certo è che ogni volta che si parla di UFO o del loro comportamento, ogni speculazione è sempre una penultima verità, facilmente smontabile da ulteriori teorie. Il fatto che gli UFO utilizzino tecnologie avanzate è una cosa che non lascia spazio a dubbi, sia che si tratti di velivoli totalmente alieni o, per così dire, nostrani.

Sì, sull'orgone c'è molta confusione, più che altro dettata dalla necessità di creare disinformazione perché l'orgone, in quanto energia rivitalizzante, è, di fatto, scomodo in vario modo.

Più che altro, oltre alla disinformazione, la questione è che l'orgone rimane, purtroppo, una energia sulla quale abbondano teorie e dibattiti a mio avviso sterili perché, ne converrai, la questione non è solamente lo studio, ma più che altro, l'applicazione dell'energia orgonica per il risanamento ambientale o per controbilanciare il livello scadente di energia in cui viviamo.

Lo stesso Reich aveva determinato che in presenza di energia sottile scadente anche le facoltà dell'essere umano non sono le migliori. In più, i suoi studi nel campo della psichiatria mostrarono che se il flusso di energia vitale viene bloccato da traumi (le cosiddette “armature”, tensioni muscolari che si creano in base a ricordi traumatici) l'energia stessa diventa DOR. In più, nelle persone estremamaente “corazzate”, il carattere viene definito “pestilenziale”.

Io sono d'accordo con questi studi perché, effettivamente, viviamo in un mondo “appestato” emozionalmente, e il riflesso di questa sorta di psiche collettiva è il nostro stesso ambiente. Infatti, a me pare che non si debba soltanto guardare all'esterno visto che l'ambiente è un riflesso nel bene e nel male della mente delle persone. Tra l'altro, questo è un principio buddista che spiega l'unicità della vita e dell'ambiente.

Per me Reich è stato davvero un grande uomo, sia per la solidità delle sue scoperte, ma anche per l'analisi che ha fatto dlel'uomo moderno e dei suoi infiniti mali.

Evidentemente, ritornando alla questione degli UFO, è più probabile che utilizzino l'onnipresente orgone vitale per il loro movimento, creando poi il DOR come scarico di energia, forse è più corretto pensare in questo modo. Oltremodo, questo spiegherebbe come il DOR sia davvero alla base della desertificazione. Infatti, leggendo la parte che avevo citato, è la deliberata emissione di energia negativa che compromette il livello o la qualità dell'energia presente nell'ambiente.

Oggigiorno, con l'orgonite si può ribaltare questo stato di cose, comunque. E a questo mi riferivo quando parlavo dell'applicazione pratica dell'energia orgonica. Un esempio per tutti che basta a far capire cosa si possa fare effettivamente con l'orgonite in un ambiente fortemente degradato lo offre questo link sul gifting di Santiago del Cile (il gifting è il dono dell'energia rinnovatrice alla Terra):

http://www.ethericwarriors.com/ip/viewtopic.php?t=1963

Le foto parlano da sole. C'è anche un articolo del giornale che parla dei livelli fortemente bassi del particolato rispetto a quella che era la media prima che la città fosse riempita di orgonite.

Riguardo la desertificazione, sempre dal Cile, se uno guarda i dati pluviometrici del deserto di Atacama prima e dopo il gifting non ha dubbi. E chiaro quindi che l'applicazione dell'orgonite vicino alle antenne che producono quantità impressionanti di DOR permette di ribaltare la desertificazione in favore del ritorno delle piogge:

http://www.ethericwarriors.com/ip/viewtopic.php?t=2529

I dati sono verso la fine del link e si vede benissimo come dall'assenza totale di piogge cambi dopo il gifting massiccio che è stato fatto, tanto che le scuole sono state chiuse in qualche occasione per pioggia.