Rispondi a: Cosa pensate dell'esperienza di Antonio Urzi e Simona Sibilla?

Home Forum EXTRA TERRA Cosa pensate dell'esperienza di Antonio Urzi e Simona Sibilla? Rispondi a: Cosa pensate dell'esperienza di Antonio Urzi e Simona Sibilla?

#18632

Detective
Partecipante

Si, sei stato abbastanza chiaro Kingofpop…
il fatto è che è evidente che questi popoli del passato avevano conoscenze di astronomia e tecniche di costruzione molto avanzate che poi col tempo, finita la loro epoca, sono andate perse fino ai giorni nostri, e che in realtà, ciò che si definiscono leggende e credenze agli Dei, sono invece testimonianze storiche reali che raccontano di contatti con gli extratrerrestri, ed appunto sono stati proprio loro ad averli affidato queste conoscenze poi andate dimenticate fino alla riscoperta ai giorni nostri grazie ai ritrovamenti archeologi che testimoniano questa verità. Molti studiosi ne sono venuti al corrente ma, però, non vogliono tutti, quindi tranne alcuni, accettare ciò e quindi hanno paura di far conoscere le cose così come effettivamente stanno altrimenti i libri di storia con quanto raccontano e che ben sappiamo, andrebbero così riscritti perchè non tutto è corrispondente al vero, ciò lo sanno bene e quindi la loro paura scaturisce proprio da ciò, oltre al fatto che nella loro formazione accademica sono totalmente esenti da queste documentazioni che la scienza ufficiale non accetta perchè, se lo facesse, perderebbe credibilità riguardo i dogmi finora accettati come verità assoluta, ciò non lo vogliono e per questo non gli conviene.