Rispondi a: La teoria delle stringhe – l'Universo elegante

Home Forum MISTERI La teoria delle stringhe – l'Universo elegante Rispondi a: La teoria delle stringhe – l'Universo elegante

#1880
Jc
Jc
Partecipante

[quote1305297814=Richard]
si..ma c'è un bilanciamento tra la tua interpretazione interiore e quello che l'universo risponde, quando immetti informazione nel vuoto e nell'universo viene modificato e coordinato da tutto quello che gli altri immettono, si dice che tutti creano la propria realtà ma se fosse cosi se ognuno formasse la sua realta sarebbe molto solitario..nessuno si incontrerebbe, c'è una relazione e consenso, puoi concentrarti su cio che vuoi e l'universo ti dara qualcosa di simile ma coordinato alle intenzioni degli altri, una relazione e danza.

[/quote1305297814]

Ecco il tassello che mi mancava per le affermazioni di Seth.
Dunque non viaggio solitario, ma creazione coordinata con gli altri esseri.
Non ho idea del perchè, ma queste affermazioni mi risultano stranamente sicure e provabili.
Non c'è dubbio che il futuro della scienza è rappresentato dalla coscenza e le sue relazioni con il visibile (che a questo punto farebbe parte della stessa).

Tornando alla legge dell'Uno, sono felice di constatare come abbia capito male, e che effettivamente, sull'eternità del nostro cammino ci troviamo tutti d'accordo..