Rispondi a: Cosa pensate dell'esperienza di Antonio Urzi e Simona Sibilla?

Home Forum EXTRA TERRA Cosa pensate dell'esperienza di Antonio Urzi e Simona Sibilla? Rispondi a: Cosa pensate dell'esperienza di Antonio Urzi e Simona Sibilla?

#18844

altair
Partecipante

[quote1278855133=jc]

altair scrisse …

Finalmente incontro qualcuno che mi conosce meglio di me; io non so qual'è la mia linea di pensiero, anche perchè non ho mai saputo di averne una.

Sarebbe interessante discutere di questa linea.

Oltre a conoscere la linea, sai anche come la penso (su cosa?).

ah..ma sei sempre così ostile?è incredibile come riesci ad usare un sottile sarcasmo anche quando non c'è ne bisogno…

In questo caso non si tratta di sarcasmo, ma di ironia, peraltro piuttosto leggera. Guarda caso stabilisco sempre io se e quando voglio ricorrere all'ironia, ma se a te fa piacere dirmi quando ce n'è bisogno e quando no, ne terrò conto senz'altro. :si:

è come se ti stessi difendendo da un attacco diretto,tranquillo non sono nella tua mente…..

In effetti iniziavo a preoccuparmi e temevo un attacco diretto alla mia mente.

intendevo il modo scettico con cui ti rapporti in certi casi,roba superficiale visibile,appunto,(solo) dai post.tutto qui.

roba superficiale visibile…. 😕

altair scrisse …

Anche chi segue un rigoroso cammino spirituale conserva personali convincimenti su ciò che ci circonda e tanto basta a renderlo di parte.

“conserva personali convincimenti”…ed è di parte?con chi?
con se stesso?un pò combattuta come persona…..

A mio avviso il significato della frase è chiaro, provo comunque a spiegare cosa intendevo visti i dubbi che sollevi.

1) Ognuno di noi, nel corso della propria esistenza, si forma personali convincimenti su ciò che ci circonda.

2) Su medesime questioni i convincimenti possono essere molto diversi o addirittura contrapposti.

3) Quando più persone discutono di una specifica questione, ciascuno esprime il proprio convincimento e sostiene le idee di altri che considera uguali, simili o assimilabili alle proprie idee. Che ti piaccia o no, il mondo va avanti così da sempre e siccome i forum del mondo fanno parte, anche nei forum la storia si ripete.

altair scrisse …

Guerre fra bande la trovo un'espressione inadeguata, se viene riferita a persone che non amano nè le guerre nè le bande.

stavo parlando di te?no.forse ti sei sentito chiamare in causa.

[quote1278791082=jc]
ciò detto,essere di parte è distruttivo caro altair……per il semplice fatto che si vengono a creare guerre fra bande.
[/quote1278791082]

Leggendo la frase sembrerebbe proprio che tu stessi parlando di me e io certamente (e non forse) mi sono sentito chiamato in causa, ma evidentemente deve trattarsi di qualche altro altair di tua conoscenza.

altair scrisse …

Hai una visione discutibile delle critiche; a te sembra che le critiche finiscano con il produrre vittime, accerchiate dal gruppo che le stringe e le spazza via.

Non fermarti alle critiche, cerca di cogliere le intenzioni; dietro le critiche ci può essere solo cattiveria, oppure altro.

Cosa intendo per altro non te lo spiego.

io non sono “contro le critiche”,ma contro le persone che si aggrappano ad esse per formare un'alleanza che inevitabilmente indebolirà “l'avversario” solo per numero e non per ovvie ragioni,attenzione però,non ho detto che sta succedendo adesso.
era per fare un esempio.

Concordo con l'esempio, ma si tratta di un concetto scontato e il caso in questo forum non ricorre, quindi non si capisce perchè ne parli.

purtroppo questo sfrenato desiderio di contrastare tutti e tutto sentendoti attaccato da ogni dove (quando in realtà l'obiettivo di chi ti scrive non è quello)

Contrasto tutto e tutti perchè mi sento attaccato da ogni dove?
Si tratta di una tua fantasia purtroppo, mi piacerebbe ricevere più critiche invece. Però con argomentazioni e quotando quello che scrivo, non con fantasie. Garantisco risposte argomentate

viene prima di un'accurata lettura del post di un utente.

Posso assicurarti che sono un accurato lettore.

un consiglio?inverti le due cose.
“non fermarti alle critiche,cerca di cogliere le intenzioni”,l'hai detto tu no? bene. per una volta cerca di farlo. :salu:

Cogliere le intenzioni, se lo dò come consiglio, è perchè si tratta di un atteggiamento che già mi appartiene. Non ho bisogno di farlo per una volta, cerco di farlo sempre.

[/quote1278855133]