Rispondi a: Cosa pensate dell'esperienza di Antonio Urzi e Simona Sibilla?

Home Forum EXTRA TERRA Cosa pensate dell'esperienza di Antonio Urzi e Simona Sibilla? Rispondi a: Cosa pensate dell'esperienza di Antonio Urzi e Simona Sibilla?

#19058

CANERO
Partecipante

[quote1304615647=Artemis]
Guarda io non ragiono con il buon senso… perché c'è già il cicap che dice “perché dovrebbero usare i cerchi nel grano per comunicare con noi anziché usare un metodo più efficace come i segnali radio?”. Preferisco ragionare con i dati oggettivi.

Quella del cavallo so che è un palloncino… a striscia avevano detto che era sfuggito di mano ad un bambino. Non l'ha messo Urzi, quindi vuol dire che è talmente ingenuo da filmare sul serio TUTTO ciò che trova là fuori… anche un sacchetto svolazzante, ammesso che sia un sacchetto e non un EBANI dalla forma strana…

Uno così ingenuo da vederci Madonne al posto degli EBANI (che comunque EBANI o sacchetti di plastica, si tratta sempre di una pareidolia, un'impressione soggettiva), non può essere capace di fare un filmato così perfetto. Al limite possono essere gli altri che gli lanciano in aria sacchetti per vedere cosa fa…

Poi sta cosa del filo… a me pare un lens flare.

In questa foto vorrebbe dire che il filo è appeso in un bordo per poi sposarsi al centro… come fa a cambiare di posizione senza far traballare il “bottone”? Guarda caso il lens flare parte proprio dove c'è il riflesso del sole!

Non è che voglio difendere Urzi a tutti i così… anche a me l'abbinamento ALIENI-CRISTO non convince e non mi convincerà mai… anche se fossero tutti dei falsi, l'idea che ho della realtà extraterrestre non mi cambia. Dico solo che in questo caso le analisi contro non mi convincono…

Con il filtro emboss, i fili usati da Meier (o le cancellature dei fili) si vedevano…

http://www.ufo.it/meier2.htm
[/quote1304615647]

…ascolta artemis non mi mettere sullo stesso piano del cicap…è evidente che ancora non hai ben chiaro il mio punto di vista su questi temi…forse perchè frequenti AG da poco tempo…ma avete idea di cos'è un ottica e quindi un obiettivo con i vari mm di apertura angolare? l’obiettivo normale è il 50mm prendendo come punto di riferimento la focale 50mm (normale), gli obiettivi si differenziano fra grandangolari (focale minore) e teleobiettivi (focale maggiore).l'ottica che usa il sig. urzi nei suoi video sarà, come la maggior parte delle telecamerine, quindi sopra il 50 con una focale maggiore ma attenzione solo un teleobiettivo che si rispetta tipo un 200mm riesce ad avere una lunghezza focale ed una nitidezza a tali distanze…detto questo…come fa un oggetto presumibilmente sospeso in aria a centinaia di metri di altezza rispetto al punto di ripresa ad essere cosi nitido e soprattutto senza nessun riferimento nell'inquadratura? …ve lo dico io perchè quell'oggetto è piccolo come un bottone ed è distante pochi metri dal punto di ripresa…ok!!!

…mettiamo che sia un astronave…il sig. urzi per ottenere quel risultato inquadrando il soggetto a centinaia di metri avrebbe dovuto usare un potente teleobiettivo 500mm, ulteriormente potenziato con un moltiplicatore che porta la lunghezza focale a ben 1000mm.

…ancora insistete…ma basta :hihi: