Rispondi a: Corrado Malanga

Home Forum EXTRA TERRA Corrado Malanga Rispondi a: Corrado Malanga

#19457

simbiosi
Partecipante

Richard io nn prendo assolutamente x vere solo le cose dette da Malanga.
Io sto cercando di capire quale è la realtà, quindi, come ho scritto prima, credo a tutti e a nessuno alla fine. E la realtà dei fatti nn dipende certo da cosa a me piace o nn piace. Xke se cosi fosse, l'unica cosa che mi piacerebbe è che tutti sono buoni, tutti mi vogliono bene e vissero felici e contenti… certo a chi piacerebbero degli eventuali alieni malvagi? A chi piacciono le sofferene, i ladri, assassini, le guerre, la fame, le ingiustizie? Però anche se nn ci piacciono esistono. X questo mi sforzo a giudicare qualsiasi ricercatore, contattista o quant'altro nel modo + razionale possibile senza farmi coinvolgere. Lo dico xke le prime volte che studiai Malanga, anche io ebbi un rifiuto alle sue teorie proprio xke seguo il fenomeno ufo fin da quando avevo meno di 10 anni ed è sempre stato un mio sogno il fatto che gli alieni vengano sulla terra, si facciano vedere ecc e me li ero sempre immaginati buoni, migliori di noi insomma. Ma ragione “x partito” o da tifoso è deleterio, quindi alla fine mi son reso conto che la base dello studio di Malanga è solida, i filmati sono centinaia, le interviste pure, gli addotti molti di +.
Quindi x quanto anche io sono scettico su alcune sue teorie, trovo il suo lavoro molto valido. Poi ripeto, lui nn dice che gli alieni buoni nn esistono.

Poi se vogliamo credere che siano tutte cose montate ad arte, gli addotti siano tutti attori pagati dai militari x inscenare un teatrino… questo è un altro discorso, ma nn possiamo ignorare i suoi studi solo xke qualcun altro ha detto xyz. Ripeto, i video ci sono, la documentazione e le testimonianze pure. Quasi quasi vi metto il link di un forum se nn infrango il regolamento di questo. 🙂

Finisco dicendo, che io sinceramente nn ho la + pallida idea di che stia succedendo la fuori, ma ormai con gli anni mi sto facendo sempre + l'idea che gli estremismi da una parte e dell'altra sono il scenario meno plausibile.