Rispondi a: Disclosure Project e AERO 2012 rivelazione tecnologia free energy zpe

Home Forum EXTRA TERRA Disclosure Project e AERO 2012 rivelazione tecnologia free energy zpe Rispondi a: Disclosure Project e AERO 2012 rivelazione tecnologia free energy zpe

#19680
Richard
Richard
Amministratore del forum

http://centroufologicotaranto.wordpress.com/2008/06/17/
I “dischi volanti” potrebbero presto non appartenere più al mondo della fantascienza. Al diparimento di ingegneria meccanica e aerospaziale dell’ Università della Florida, il professore associato Subrata Roy, ha presentato una domanda di brevetto per un velivolo di forma discoidale, che ricorda le astronavi viste in innumerevoli film di Hollywood. Roy, tuttavia, chiama i suoi velivoli: “wingless electromagnetic air vehicle”, ovvero:

“velivoli a vento elettromagnetico senza ali” (in sigla: WEAV).

Il prototipo proposto è piccolo – l’aeromobile misura meno di sei pollici in tutto – e sarà alimentato con batterie di bordo.
Roy ha detto che il modello da lui ideato può essere eseguito anche con proporzioni molto più grandi, e non solo in miniatura, come da lui progettato.

Le funzioni più “ovvie” di tale “oggetto” sarebbero di sorveglianza e di navigazione (progettandolo con piccole dimensioni). Il velivolo,ad esempio, potrebbe essere utilizzato per il trasporto di una macchina fotografica o di una videocamera, ed essere controllato da un telecomando a grandi distanze, ha detto il Prof. Subrata.

Egli ha inoltre dichiarato che il suo disco volante, un giorno potrebbe anche spaziare attraverso atmosfere diverse da quelle proprie della Terra. Ad esempio, l’aeromobile sarebbe un velivolo ideale per l’esplorazione di Titano,o della sesta luna di Saturno, che è ad alta densità e bassa gravità…