Rispondi a: Disclosure Project e AERO 2012 rivelazione tecnologia free energy zpe

Home Forum EXTRA TERRA Disclosure Project e AERO 2012 rivelazione tecnologia free energy zpe Rispondi a: Disclosure Project e AERO 2012 rivelazione tecnologia free energy zpe

#19748
Richard
Richard
Amministratore del forum

European Consumers rilancia il tema delle free energy come alternativa al nucleare nella Regione Lazio e presenta l’automobile che va ad acqua

Le free energy come alternativa al nucleare per una Regione Lazio ecosostenibile. Questo il tema intorno al quale ruoterà la mostra-convegno internazionale organizzata da European Consumers, il consorzio di associazioni membro del CRUC (Comitato Regionale Utenti e Consumatori).

L’iniziativa, che ha avuto il contributo ed il patrocinio del Consiglio regionale del Lazio, rappresentato dal Presidente della Commissione Ambiente e Cooperazione tra i Popoli della Regione Lazio, Claudio Bucci, si terrà a Roma il 13 febbraio – dalle ore 9 alle ore 20.30 – presso la Città dell’Altra Economia – Campo Boario, Via di Monte Testaccio 21 (Largo Dino Frisullo).

La location della Città dell’altra Economia, famosa per le rassegne del biologico, farà da sfondo ad un convegno internazionale dove verranno presentate le invenzioni e le scoperte più innovative ed attuali nel campo delle energie libere e alternative.

Le free energy sono “quei sistemi o meccanismi che trasformano direttamente energia elettrica o energia meccanica in movimento, senza nessun apporto di energia esterna. In parole semplici possiamo dire che queste energie libere rilasciano una quantità di energia, che potremmo utilizzare per il nostro fabbisogno quotidiano, senza attingere ad altre fonti e senza inquinare”, secondo quanto spiegato da Eugenio Martucci, direttore scientifico di European Consumers.

Gli organizzatori del convegno – Vittorio Marinelli (presidente di European Consumers), Valeria Volpe (vicepresidente di European Consumers) ed Eugenio Martucci – promettono di stupire la platea tramite la pubblica dimostrazione di alcune applicazioni delle free energy sperimentate dai liberi ricercatori e dagli scienziati, italiani ed internazionali, invitati al convegno.
Durante la mostra convegno verrà presentato un motore over unity, ispirato al motore di Bedini (un ingegnere statunitense pionire nella sperimentazione di macchine elettromagnetiche). Questa invenzione è in grado con soli 100 watt, circa, di produrre energia elettrica, ricavata dal vuoto (energia di punto zero), a sufficienza per alimentare l’impianto di un intero appartamento.

Ma European Consumers è intenzionata anche a far vedere al pubblico come un’automobile può sfrecciare sulla strada senza bisogno di benzina ma solo con l’apporto di una semplice cella, chiamata cella di Joe, che va esclusivamente acqua.

Il tema delle automobili in grado di andare ad acqua verrà sviluppato da Antonio De Marco, un ingegnere meccanico inventore di un sistema ecologico per combustibili. In parole meno tecniche, De Marco porterà al convegno un’automobile ad iniezione ad acqua che abbatte i consumi da un minimo del 30% ad un massimo del 50% e gli agenti inquinanti per oltre il 90%.
http://www.europeanconsumers.it/articolo.asp?sez0=3&sez1=0&art=6340