Rispondi a: Disclosure Project e AERO 2012 rivelazione tecnologia free energy zpe

Home Forum EXTRA TERRA Disclosure Project e AERO 2012 rivelazione tecnologia free energy zpe Rispondi a: Disclosure Project e AERO 2012 rivelazione tecnologia free energy zpe

#19973
Richard
Richard
Amministratore del forum

[quote1355989488=sephir]
non so se il topic è giusto…. ma questa notizia l'avete letta?

Notizia da RT di un rapporto da parte della comunità scientifica che i popoli del mondo devono prepararsi per il contatto alieno…

Un ragazzo olandese, curiosando su Google Sky, la mappa astronomica di Google, ha trovato una flotta di 57 enormi astronavi parcheggiate nello spazio in formazione perfettamente rettilinea, all’interno del sistema solare. Quello che è strano che le astronavi risultano regolarmente censite, poiché ad ognuna è attribuita la didascalia “ship” ed un numero progressivo.

Quindi qualcuno è perfettamente al corrente di tale presenza, che a questo punto è improbabile sia l’unica del genere, viste le ormai migliaia di apparizioni di Ufo nei cieli di tutto il mondo e gli altrimenti inspiegabili filmati NASA dello spazio in prossimità del sole.

Beh, che dire…

Lucidiamo gli ottoni di casa per accogliere gli ospiti?

Jervé

http://www.iconicon.it/blog/2012/10/prepariamoci-al-contatto/
[/quote1355989488]
Le stelle sono buchi nel cielo da cui filtra la luce dell'infinito.
— Confucio (scheda)
da PensieriParole
http://www.pensieriparole.it/aforismi/frasi-natura/frase-4883

https://www.altrogiornale.org/news.php?extend.966
Il nostro Sole non è una fornace nucleare.

Ricerche suggeriscono che il Sole è come un buco apparso nel campo energetico della Galassia, permettendo all' energia di uscire in una certa area, ecco perchè lo vediamo come una luce splendente.

Studiando testi di spiritualità ed esoterismo, ho incontrato alcune dottrine che descrivono il Sistema Solare e le dinamiche energetiche del Sole stesso come espressione soprattutto di forze elettriche (e non termonucleari!), all’interno di un campo di “coscienza elettromagnetica” più vasto. All'inizio pensai istintivamente che qui la “scienza spirituale” avesse preso un abbaglio immenso… finché non venni a sapere della “teoria dell’Universo Elettrico”.
http://www.nonsoloanima.tv/redazione/index.php?m=11&y=10&d=26&entry=entry101126-115545

https://www.altrogiornale.org/news.php?extend.6444.8
Ighina diceva che il Vero Sole è Nero, è un “Buco Nero”, da cui esce una Luce invisibile, che diventa visibile solo quando si scontra, quando si riflette sulla superficie di un Campo Magnetico, perché è allora, è quando la Luce si scontra col suo riflesso Tenebroso, che la “Luce” acquista la sua corporeità e pertanto diventa visibile.

Parlando del Sole, lui affermava che era un foro, un buco nella cupola superiore che separava il regno di Dio dall’universo creato, attraverso il quale si manifestava il grande fuoco o Grande Spirito sconosciuto, come Luce del nostro universo,
http://www.edicolaweb.net/librs50i.htm

http://www.ditadifulmine.com/2011/02/wormhole-e-stelle-comunicanti.html
L'idea nasce dal fatto che durante l'indagine su quale potesse essere l'aspetto dell'entrata o dell'uscita di un wormhole, sono stati creati dei modelli di oggetti che somigliano ad una stella. Questo ha portato gli scienziati a pensare se fosse possibile che esistessero cunicoli spazio-temporali all'interno di stelle ordinarie o di stelle di neutroni.