Rispondi a: Sbaglio o non succede + nulla?

Home Forum EXTRA TERRA Sbaglio o non succede + nulla? Rispondi a: Sbaglio o non succede + nulla?

#21985

deg
Partecipante

[quote1216763622=El Mojo]
Non tutti parlano volentieri -per un motivo o per l'altro- di cio che vedono quando è fuori dalla norma. Sto assistendo io stesso ad un fenomeno curioso che si ripete dal' 8 di luglio. La sera esco in terrazzo a vedere un po il cielo e le stelle, e quel giorno, verso le 23 e 30 ho notato a ovest sopra le ultime file di luci cittadine una stella anomala che si accendeva all'improvviso, si muoveva un po e si spegneva, poi si riaccendeva fino a diventare un'enorme fiaccola nel cielo, per poi gradualmente rispegnersi. L'ho ripresa con la videocamera per qualche secondo (ho fatto appena in tempo perchè era in disuso da parecchio e con le batterie scariche). Per qualche giorno non ci ho più fatto caso, ma poi di nuovo, stessa ora ma un po piu verso destra, ecco di nuovo il fenomeno: si accende, si muove, altera la sua luminosità dal bianco al rossiccio, pochi secondi e poi nulla più. Il giorno successivo stessa storia, si accende e si spegne due o tre volte, si muove lentamente e di poco. Ora la sto osservando tutte le sere alla stessa ora, ieri dopo che si è spenta è riapparsa molto piu in alto, quasi sulla mia verticale, si è riaccesa pulsando e poi è schizzata via. Come me la avranno notata in molti ma…chi si prende la briga di esporsi con i giornali o i tg per rischiare di sentirsi prendere per i fondelli? Nel 1978 mi passò sopra un enorme triangolo all'apparenza metallico: lentissimo, silenziosissimo tranne una strana sensazione che mi lasciò intorno alle orecchie, lo potei vedere benissimo per almeno dieci secondi passarmi sulla verticale e poi sparire appena al di sopra dei tetti delle case (erano le due del pomeriggio in pieno agosto) potendo così valutarne l'enorme grandezza. Il giorno dopo lessi sul giornale che fu avvistato nella penisola, passando sopra chissà quante teste che lo hanno visto ma ignorato. Sempre negli anni 70, mentre ammiravo verso sera una bella eclisse lunare, un oggetto si soffermò proprio all'altezza della luna: un sigaro di luci meravigliose e multicolori che si scambiavano di posto, forse ruotava, era enorme e a distanza di qualche chilometro da me. So che alcuni osservatori lo videro molto vicino poichè osservavano dalla cima del Monte Ortobene, ma non sono riuscito a trovarli per sentire la loro testimonianza. L'oggetto all'improvviso accellerò lasciando nel cielo come l'impronta di luce in un negativo fotografico, per pochi secondi. Veloce come nessun'altra cosa. Queste sono alcune delle cose che ho visto non certo classificabili come traveggole o palloni sonda o satelliti e cose del genere. Me le ho tenute per me insieme al resto perchè ognuno deve “vedere” quello in cui credere.
Saluti
[/quote1216763622]

Hai preso nota di tutto?
L'orario è stabile? Dacci più indicazioni sulla posizione.
Facci sapere! Osserviamo tutti insieme!