Rispondi a: ESSERI SI LUCE

Home Forum EXTRA TERRA ESSERI SI LUCE Rispondi a: ESSERI SI LUCE

#22089

sephir
Partecipante

[quote1217945009=paolo-r]
Non per essere noioso..ma io ho 37 anni e sono appassionato di ufologia e misteri dall'età di 14 anni (in realtà da prima….);quasi 25 anni di studi e speranze di vederne almeno uno una volta..e tutto senza nessun risultato…permettemi di essere un po' risentito quando sento cose del tipo “presto accadrà qualcosa…”
[/quote1217945009]

Paolo-r dal canto mio ti posso dire che non da vent'anni mi occupo di ufologia (eppure gia da piccoli io e mio fratello avevamo la certezza, vedendo un'immagine dell'universo conosciuto, che “l'uomo e basta” era un concetto ridicolo) ma da qualche tempo mi sono avvicinato anche a questo campo e nonostante capisca che abbiamo necessità di toccare con mano cio che vorremmo tanto conoscere dovremmo prima di tutto capire le leggi per cui delle cose accadono, e non è mai un caso che accada a me piuttosto che a te o viceversa…

Piano piano credo che la consapevolezza della non-casualità dell'universo (che qui su ag troverai spesso tra le righe) perciò della galassia, perciò della terra perciò di ogni passo dell'individuo (pur sempre libero…quando non prigioniero di altro…discorso lungo! 🙂 ) possa portare fra tante cose anche a quella pazienza che ci serve tanto e forse a dosare il tremendo desiderio umano che offusca sempre gli obiettivi reali.
ti parla non certo un saggio, anzi uno che di problemi ne deve ben risolvere!
Ma qualcosa sto capendola (con il cuore?con la mente?con la ragione?) e fra tutte , come ti hanno detto anche deg e iniziato in altre parole, che visto che non possiamo guidare l' infinatamente grande possiamo aspettare che questo si esprima nella nostra dimensione sapendo che la nostra via è unica e ci farà incontrare le cose giuste per imparare le lezioni che a noi servono!
certo aspettare a bocca aperta non serve…neppure però bramare con ansia!
Non ti devi più stancare, e non mettere in dubbio realtà che non puoi provare immediatamente!
Forse esistono , ti sono affianco e semplicemente dovrai cambiare “gli occhiali”!
Anzi ti consiglio di usare tutta la tua passione (cosa in cui invece io pecco) per scoprire altre vie, forse solo meno…razionali?ma per quanto ancora per ragione si intenderà cio che ora noi vogliamo considerare?

Ho letto un bellissimo articolo di Michael Sallas ( vedi Nexus) dove faceva ben capire le origini della scissione ufologica fra i contattisti, sbeffeggiati e messi da parte, e i ricercatori scientifici che invece volevano una rigorosa analisi positiva degli avvistamenti…
Ne è risultato che vi sono stati piani e movimenti della cia e sezioni segrete governatve e non (vedi M.I.B) per screditare a tutti i livelli la parte considerata meno attendibile del campo!
Come per esempio accusare uno dei più noti contattisti, Adamsk,i di inventarsi tutto, proprio mentre il messaggio di pace/avvertimento che doveva portare stava iniziando ad espandersi;il tutto dopo averlo in realtà visitato più volte per ottenere informazioni preziose e per capirne la pericolosità!
Come lui altri son stati pedinati messi a tacere e ricattati!
A livello mediatico vi fu secondo questo articolo una vera e propria opera di linciaggio in cui veniva non negata l'esistenza di oggetti volanti non identificati, ma solo considerate cialtronerie quelle di chi si ostinava a parlare di incontri ravvicinati!
Una pubblicità negativa che nel tempo ha funzionato benone… il programma segreto consisteva in tre fasi precise e aveva un nome ma ora non ricordo, avendolo letto in biblioteca non ho la rivista…il periodo storico credo tu lo sappia meglio di me…dagli anni 50 in poi…

Così gli stessi ufologi ufficiali si son creati la loro coscenza e il loro ruolo in un atmosfera simile, staccandosi sempre più da idee considerate fantastiche e mitomani e, come il governo voleva da tempo,felici e fieri di occuparsi degli ufo con metodo galileiano!
Il che non guasta ma è come essere una mela a metà!

Pensa tu che facile così tenere a bada la faccenda…tanto in questo modo, i soliti video e foto prese dai civili dopo tutta la campagna fatta contro( comprese creazioni di avvistamenti falsi ad hoc dai piani alti) saranno considerati per lo più falsi, e gli stessi ufologi passeranno tutti i loro anni aspettando la prova irrefutabile, scentifica, incontrovertibilmente logica di cio che cercano…e qualcuno lassù sa che così non la troveranno mai!

Paolo, è solo un consiglio ( ma non arrogante!) per dirti di avere pazienza ma anche di non chiuderti a certe realtà…sempre vigile e attento s'intende!
Io per prima ho molto timore di cio che non posso spiegare!

Forse sono pesante ma questo sto arrivando a pensare… :VV: