Rispondi a: Contattisti e loro contraddizioni?

Home Forum EXTRA TERRA Contattisti e loro contraddizioni? Rispondi a: Contattisti e loro contraddizioni?

#22151

Artemis
Partecipante

Bel video!! 🙂

I contattisti secondo me hanno portato sia dei risvolti positivi sia negativi… positivi perché hanno avvicinato la gente all'ufologia (anche se portavano foto false di modellini, comunque si ispiravano alla forma dei veri dischi volanti) e alla possibilità che esistano civiltà evolute che ci assistono (e questa cosa è provata dalle testimonianze del disclosure project per esempio), negativi perché hanno relegato l'alieno a qualcosa di troppo perfetto e trascendentale, sfociando quasi nello spiritismo.

Basta ricordare alcune caratteristiche generali dei culti dei dischi volanti elencati dallo specialista in materia Jean-Bruno Renard, sociologo dell'Università di Montpellier:

a) la trascendenza e la perfezione degli extraterrestri, esseri benevoli che vengono “dall'alto” e che sono infinitamente più perfetti degli uomini;
b) una “nuova rivelazione”, trasmessa al fondatore che viene incaricato di diffonderla nel mondo, e che talora svela il “vero” significato delle antiche scritture religiose, in particolare della Bibbia;
c) un catastrofismo che annuncia avvenimenti apocalittici (spesso una guerra nucleare, o un disastro causato dall'inquinamento) da cui tutti – o almeno alcuni – saranno salvati solo grazie all'intervento dei “fratelli dello spazio”;
d) un messianismo fondato sulla credenza nell'imminente manifestazione pubblica degli extraterrestri sul nostro pianeta, che deve essere preparata dall'opera di una minoranza illuminata;
e) un millenarismo, corollario del catastrofismo e del messianismo – secondo cui la venuta degli extraterrestri inaugurerà una nuova età dell'oro (l'Età dell'Acquario, il New Age…);
f) il fascino della tecnologia e della scienza, che porta i culti ufologici a definirsi raramente “chiese” e a presentare piuttosto le loro teorie in linguaggio “scientifico”;
g) gli «antecedenti mistici» – come li chiama Renard – dei fondatori e di molti adepti dei culti dei dischi volanti».

E' vero che in caso di guerra atomica interverrebbero, però l'abbinamento alieni/angeli/cristo è fuorviante perché è un'interpretazione soggettiva che dipende dalla fede religiosa del contattista. E con questo si può ingannare le persone che sono sensibili a questi argomenti.

C'è stato un caso di contattismo (Heaven's Gate) in cui gli adepti si suicidarono perché la federazione galattica non era venuta a prenderli in una data prestabilita (cioè durante il passaggio della cometa Hale-Bopp).

Ad Esempio..cercando informazioni sul contattista svizzero Billy Meier ho scoperto che..secondo quanto gli avrebbero dichiarato i “plejariani”..uno dei problemi principali del pianeta terra sarebbe la SOVRAPPOPOLAZIONE. Secondo tali alieni il nostro pianeta non potrebbe ospitare più di 550 milioni di persone..seguono consigli (che..a leggerli fanno rabbrividire) su come far sì che la popolazione resti entro tali limiti.

Purtroppo la riduzione della popolazione a 550 mln era uno degli obbiettivi dei massoni illuminati. Con la scusa del surriscaldamento globale volevano demonizzare le popolazioni povere, dicendo che se avessero voluto auto e industrie, sarebbe scoppiata una catastrofe ambientale. Però per fortuna, grazie agli studi di Wilcock e altri, abbiamo scoperto che il surriscaldamento globale non è provocato dalla CO2 ma da cambi energetici. Se Meier diceva che glielo avevano detto gli alieni, mentiva sicuramente perché era una stupidata massonica. Gli alieni ci hanno dato le informazioni (anche tramite crop circles) per creare la free energy, quindi non avrebbero avuto motivo di suggerire soluzioni così drastiche.