Rispondi a: Racconti…

Home Forum EXTRA TERRA Racconti… Rispondi a: Racconti…

#22485
Richard
Richard
Amministratore del forum

Nei paesi dell'Est quelle manifestazioni energetiche intelligente vengono definite domini del vuoto
http://www.altrogiornale.org/news.php?extend.3150

“Queste caratteristiche includono:

3.2.1 Emissioni elettromagnetiche intense che vanno dalla banda d'onda micrometrica attraverso il diapason visibile, alla lunghezza d'onda della televisione e della radio.

3.2.2 Cambiamenti nel campo elettrico e magnetico, come interruzioni elettriche e la magnetizzazione di rocce e oggetti tecnici.

3.2.3 Scariche elettriche distruttive.

3.2.4 Effetti di gravitazione come la levitazione.

3.2.5 Altri.

Tutte le qualità di questa classe di fenomeni richiedono lo sviluppo di nuove branche della fisica moderna, in particolare la creazione di un “modello di vacuum fisico non-omogeneo”. (67). Un avanzamento delle scienze in questa direzione ci permetterebbe di rivelare la vera natura di questi oggetti, che agiscono apparentemente e latentemente, sul nostro ambiente geologico, geofisico e biosferico e sulla vita umana. (68)

…Dato che questi oggetti di dominio del vacuum non-omogeneo mostrano caratteristiche non di questo mondo fisico, come “luce liquida” e “movimento non-Newtoniano”, è difficile non descrivere la loro manifestazione come “interworld processes”. E' importante notare che queste zone eliosensitive che esibiscono processi su media e larga scala, sono anche quelle più associate a questi “interworld processes”, prodotti dai disturbi di omogeinità del vacuum fisico.

Tali disturbi cusano e creano processi di trasferimento di materia ed energia tra il medium eterico e il nostro mondo tridimensionale. La moltitudine di tale fenomeno, ricco nella sua qualità e varietà, sta già crescendo rapidamente. Centinaia di migliaia di queste formazioni naturali auto-luminose, stanno esercitando una crescente influenza sui campi geofisici della Terra e della biosfera. Suggeriamo che la presenza di queste formazioni sia il precedente principale della trasformazione della Terra, una Terra che diviene sempre più soggetta ai processi fisici di transizione che esistono nella terra di confine tra il vacuum fisico e il nostro mondo materiale.

Tutto questo mette l'umanità e ognuno di noi, difronte ad un problema difficile e topico, la creazione di un avanzamento rivoluzionario nella conoscenza, che richiederà una trasformazione del nostro pensiero e una comprensione di questo fenomeno mai visto prima che ora si presenta nel nostro mondo. Non esiste altro percorso verso il futuro, che una profonda e interna percezione e conoscenza degli eventi in corso ora nell'ambiente naturale intorno a noi. Solo tramite questa comprensione l'umanità conseguirà l'equilibrio col rinnovato flusso degli Stati PianetoFisici e i Processi.

———-

le cose si conoscono ma viene diffusa e mantenuta ignoranza.

Ripeto a quest'ora saremmo forse anche una civilta di tipo 2
Tipo 2 – stellare: controllano le energie del pianeta e prendono energia dalla loro stella madre, viaggiano per la galassia;

http://www.altrogiornale.org/news.php?item.2852.5

ecco perchè siamo 7 miliardi e non ci stiamo piu dentro…viviamo nel passato.