Rispondi a: 14 ottobre 2008 primo contatto

Home Forum EXTRA TERRA 14 ottobre 2008 primo contatto Rispondi a: 14 ottobre 2008 primo contatto

#22746

windrunner
Partecipante

Concordo Richard !!!
Ecco cosa ho trovato a riguardo !!! 🙂

Il telescopio spaziale Hubble doveva subire un intervento
di lifting vitale ma un misterioso guasto ritarda la missione
del 14 Ottobre 2008, data ormai famosa per molti ufologi, in
quanto proprio quel giorno gli UFO si dovrebbero mostrare al mondo.

L'equipaggio della navetta Atlantis che verrà lanciata 14 ottobre prossimo aggancerà con il braccio robotizzato dello shuttle, il telescopio spaziale iniziando così gli ultimi interventi di manutenzione e lavori di restauro. Ma un misterioso guasto allo Space Hubble ritarderà le missioni congiunte di Atlantis e Endeavour (in appoggio ad Atlantis).
Atlantis ed Endeavour (nella foto a sinistra) quindi non partiranno il 14 ottobre per raggiungere il telescopio spaziale Hubble, ma ritarderanno di qualche giorno la loro partenza. L’equipaggio composto da sette astronauti, dovrà installare nuovi componenti e tentare di effettuare una riparazione senza precedenti su due strumenti del valore di più di un quarto di un miliardo di dollari.

Non è un caso che proprio il giorno della partenza del 14 ottobre, secondo la medium Blossom Goodchild gli UFO si faranno vedere in tutto il mondo… ma c'è di più: con lei concorda Dannion Brinkley, che avrebbe appreso dell'evento addirittura nel 2004, durante una delle sue tre NDE. In uno dei suoi libri egli scrive quanto segue:
' Entro il 2008 il fatto che non siamo soli nell'Universo diverrà lampante per tutti gli abitanti del pianeta. Con milioni di corpi celesti esistenti, non capisco come sia stato possibile finora negare questa realtà ….' Comunque staremo a vedere se tutto ciò accadrà o meno, la speranza di un eventuale contatto con gli ET è ormai una certezza “virtuale” e nello stesso tempo molto più concreta per tutti; la speranza e ultima a morire ed e la stessa speranza che tutti noi ci auguriamo per il bene e il futuro dei nostri figli e di tutta l'Umanità. Se tutto ciò avverrà noi daremo il benvenuto ai nostri fratelli dello spazio, con la speranza che i governi facciano altrettanto.

La missione

In primo luogo Atlantis dovrà, una volta in orbita, catturare il telescopio spaziale con un braccio robotizzato, in modo che due dei sette astronauti potranno iniziare una serie di cinque passeggiate nello spazio in cinque giorni consecutivi.

Aggiornamenti e le riparazioni sono:

* Installare il Wide Field Camera 3 (WFC3) – Una nuova e più potente macchina fotografica principale che migliori le prestazioni dei suoi predecessori in modo da vedere sia vicino in ultravioletto e infrarosso che da lontano nella gamma della luce visibile. Hubble sarebbe in grado di visualizzare, ovvero ingrandire, circa 90 volte di più, oggetti stellari di quanto non abbia fatto al momento del suo lancio nel mese di aprile 1990.
*Sostituzione di sei sensori Rate Sensor Units (RSU) – giroscopi che aiutano a mantenere Hubble fermo nel suo puntamento verso pianeti, stelle e galassie per ore alla volta.

* In sostituzione di sei batterie Nickel Idrogeno – per la prima volta in 16 anni, verranno messe delle nuove batterie, più potenti e costose con una durata di circa 5-10 anni.
* L'aggiunta di Cosmic Origins Spectrograph (COS) – Questo strumento utilizza la gamma ultravioletti per scoprire la temperatura, densità, la composizione chimica e la velocità del gas intergalattico e galassie, uno strumento dieci volte maggiore per la sua sensibilità rispetto agli attuali strumenti di Hubble.
* Riparazione lo Space Telescope Imaging Spectrometer (STIs) – Uno strumento univoco che esplora tutte le lunghezze d'onda della luce e oggetti come pianeti, comete, stelle e galassie. Spacewalkers sostituirà un fallito convertitore e ripristinare una parte del danneggiato dispositivo.
* Sostituzione del sensore di orientamento Fine Guidance Sensor (FGS) – Uno dei tre sensori ottici che aiutano Hubble a bloccare la messa a fuoco dell’obbiettivo e di tutto il sistema di specchi e lenti. Il vecchio FGS torna a casa dopo essere stato rimosso da Hubble nel corso di un servizio di assistenza durante la prima missione.
* sostituzione della Macchina fotografica Surveys (ACS) Рstrumento altamente efficiente di indagine con un ampio campo di vista che si ̬ danneggiato.

· L'aggiunta di nuovi Isolamenti termici – L'isolamento multistrato a Hubble è diventato lacerato e spezzato dal duro ambiente spaziale. Le nuove coperte termiche proteggeranno l'isolamento danneggiato e contribuendo così a mantenere una temperatura costante di Hubble.

La NASA effettuerà il quinto e ultimo volo verso Hubble, il telescopio spaziale che sembra stia per essere lasciato al suo destino, un destino incerto.

Tuttavia, la navetta andrà incontro a dei pericoli riguardanti i micro- meteoriti e detriti orbitali che si trovano nelle vicinanze di Hubble a distanza di più di 300 miglia sopra la .
A differenza di recenti missioni di navetta per la Stazione Spaziale Internazionale, i sette membri dell'equipaggio dell’Atlantis non potranno rifugiarsi nella ISS – laboratorio orbitante anche se il loro veicolo spaziale si trovasse nei guai. Ma la NASA ha già provveduto preparando un’altra navetta spaziale, la Endeavour con quattro persone d'equipaggio. La sorella Endeavour, sarà pronta per il lancio come missione di salvataggio se ci dovessero essere problemi. Per queste due missioni la NASA ha speso miliardi e miliardi di dollari e non è un caso che poi le borse e l'economia Statunitense vanno a picco.

http://www.segnidalcielo.it/hubble_planetx2.html