Rispondi a: DNA, albero genealogico e vite passate

Home Forum MISTERI DNA, albero genealogico e vite passate Rispondi a: DNA, albero genealogico e vite passate

#2326

ezechiele
Partecipante

[quote1223495354=xxo]
Ciao Eze,
io credo che si potrebbe arrivare a sapere qualcosa di più sulle nostre vite precedenti se solo riuscissimo a ricordare cosa sognavamo da piccoli.
In un altro post posi il quesito di alcuni sogni che mi ricordavo aver fatto da piccolo.
Iniziato e Gius mi risposero che avrei dovuto indagare dentro di me.

Beh, ho indagato e sono arrivato alla conclusione che quei sogni terribili che facevo da piccolo altro non erano che la “brutta” fine che avevo fatto in una delle mie vite precedenti.

Sembra strano a me per primo, ma devo dire che più ci penso e più sembra essere così.
Sembra che la mia anima abbia portato dietro questo ricordo e che lo abbia tirato fuori ripetutamente nei miei primi anni di vita.
Per primi intendo fino a circa 5 anni.
[/quote1223495354]

non so, xxo

dei sogni di quando ero piccolo ricordo tre particolari
1. ero sonnambulo
2. ricordo un sogno in cui ero una specie di tarzan e ho fatto un combattimento (facilmente un'evocazione di qualcosa che mi colpì di giorno, credo)
3. sognavo spesso di volare a mezz'aria nella stanza, a volte in “terza persona” … come nuotare, ma nell'aria … poi col tempo imparai a controllarlo e ricordo che “mi divertivo a svolazzare in giro” IN SOGNO OVVIAMENTE

riguardo alle vite passate…

quando ho iniziato a fare un po di ricerca interiore, a pormi dei dubbi rispetto al sistema, a cercare un' AS (ALTRASTRADA…… ALTROGIORNALE… ALTRASTRADA hahaha) ho iniziato a sentire un bisogno di capire chi fossi. chi fossi stato. quale fosse il mio “percorso karmico” quale fosse “il mio destino”

tante belle domande… ma nessuna risposta putroppo….

ricordo che un “maestro” mi abbia detto che in in una mia vita precedente io sia stato un “uomo dei boschi” … e che il mio spirito sia piuttosto vecchiotto…

l'ho tampinato parecchio per saperne di piu ma lui ha evitato sostenendo che non avrei dovuto sapere troppo sul mio passato xche mi avrebbe condizionato. che e' importante chi sono oggi. chi sarò domani. anche se per il mio modo di pensare il conoscere il mio passato mi sarebbe stato d'aiuto nella mia ricerca d'identità …. un po per mancanza di conoscenze e capacità, un po forse anche per dargli retta ho mollato un po li… anche se l'aver riaperto sto 3d mi da un po di prurito.

col “tempo” – fra tantissime virgolette, in realtà ne e' passato pochissimo – mi sto convincendo di essere uno “spirito custode del pianeta”

non e' possibile che io sia qui a caso a fare la vita che sto facendo…O-O

grato a chiunque voglia darmi qualch spunto di riflessione o un po di bibiliografia per la conoscenza del proprio passato spirituale