Rispondi a: Conquista dello Spazio.

Home Forum EXTRA TERRA Conquista dello Spazio. Rispondi a: Conquista dello Spazio.

#24646

Massi
Partecipante

[quote1237135577=Massi]
[quote1237084143=Pyriel]

Tutto ciò che è vero non si spegnerà, mai.
Ma non tutti hanno radice in Dio, è questo il male che tu avverti vagando nel mondo, poichè ognuno è ciò che è.
[/quote1237084143]

Un signore una volta mi ha detto :dobbiamo ringraziare il ladro che ci permette di essere onesti.Che abbiano loro il compito più gravoso? Sopportare l'oblio affinche noi possiamo essere.

Mi rendo anche conto che c'è un limite a tutto e lì dobbiamo dire: basta. io ho scelto altro.io sono altro. o i ladri saranno 99999999… all'infinito e gli onesti 1 .

[/quote1237135577]

In preda a una crisi mistica mi rispondo da solo:cosa dovrebbe sopportare il secondo che sceglie di seguire l'uno,creatore di tutti i ladroni con la sua essenza fatta di sola onestà?
Ritiro quello che ho detto ,no il compito più gravoso lo abbiamo noi,chi rifiuta Dio,la Vita,segue semplicemente la sua natura,è come dice Pyriel,così come chi l'accetta e la porta con sè.

Mi sfugge solo il concetto che non tutti hanno radice in Dio,per me Dio è in tutte le cose ladroni compresi solo che lo rifiutano continuamente e vorrebbero farci passare al loro credo ,illuderci che non esista.

Zret mi ha chiesto cosa ne penso sul perchè del male e penso che la risposta più ovvia sia che l'Amore assoluto per essere tale deve concedere tutto o smette di esistere ,sarebbe la vittoria del male su Dio flagellare chi non lo sceglie .
Il nostro Universo e le nostre esperienze di vita potrebbero essere una risposta in termini pratici a cosa sarebbe la Vita senza l'Amore puro di Dio,riscoprendolo e alimentandolo in noi usciamo dall'illusione del male e accettiamo con gioia la nostre croce ,effige e baluardo dell'esistenza della Vita….