Rispondi a: Il Dio Sole oggi

Home Forum EXTRA TERRA Il Dio Sole oggi Rispondi a: Il Dio Sole oggi

#24978

deg
Partecipante

Periodicamente tentando il download delle immagini EIT della sonda SOHO appare la scritta CCD BAKEOUT. Non c'è motivo per allarmarsi. Ciò significa che le relative immagini sono solo temporaneamente non disponibili. Questo non è un avviso che si è rotto qualcosa nel rivelatore EIT ma solo che si sta intervenendo al fine di mantenerne le prestazioni. Le relative immagini dalla sonda SOHO riprenderanno nel giro di 1 o 2 settimane.

L'EIT è dotato di un sensore CCD simile a quello delle videocamere digitali ma molto meno soggetto al rumore quando vi è poca luce disponibile, grazie a particolari accorgimenti costruttivi.

Al fine di mantenere queste caratteristiche di basso rumore e di evitare che i raggi cosmici possano danneggiare il rivelatore, questo viene mantenuto ad una temperatura di raffreddamento passivo di -67 °C.
Purtroppo all'interno di questo strumento una miscela di vapore acqueo e idrocarburi condensandosi si e solidificata diventando ghiaccio che assorbe i raggi nell'estremo ultravioletto della luce, riducendo la risposta del CCD sensibile proprio ai raggi EUV. Inoltre effetti di sovraesposizione provocano trappole di elettroni nel materiale sensibile del CCD che ne compromette progressivamente la sensibilità.
Fortunatamente questi effetti possono essere ridotti termostatando il sensore per un periodo prolungato. Portando la temperatura da -67 a circa + 16 °C il ghiaccio evapora, anche se solo temporaneamente e gli elettroni intrappolati vengono rimossi, questo ripristina di nuovo la sensibilità del CCD.
Questi stati di bakeouts sono provocati durante i periodi in cui la perdita dati e prevista, ad esempio, nel corso di una telemetria “keyholes” ossia nei periodi in cui avvengono contatti limitati con la Terra. http://www.ariviterbo.it/e107_plugins/content/content.php?content.61