Rispondi a: Il Dio Sole oggi

Home Forum EXTRA TERRA Il Dio Sole oggi Rispondi a: Il Dio Sole oggi

#25018
Richard
Richard
Amministratore del forum

[quote1236343870=Richard]
sto ascoltando anche i dati degli studi di Haramein
Gia da Braden avevo letto dell'inversione polare nel 2012 del Sole.
Ecco cosa sta preparando il sole

http://www.stazioneceleste.it/articoli/braden/risvegliarsi_al%20punto_0.pdf
“..Vi voglio raccontare ciò che è avvenuto proprio prima del Natale 1994. La navicella spaziale Ulisse, che attualmente sta osservando il sole, perché anche sul sole sta accadendo qualcosa che preoccupa molto gli scienziati, la navicella è stata inviata per misurare il campo magnetico del sole, che finora abbiamo sempre misurato dalla Terra, poiché quello che sta succedendo al suo polo Nord e Sud, è molto simile a ciò che avviene ai poli terrestri. Come vedrete i campi magnetici dei poli terrestri stanno calando molto rapidamente sulla sollecitazione di qualcosa di sconosciuto. La navicella Ulisse ha rilevato che il sole sta perdendo il suo magnetismo. I suoi campi magnetici stanno scendendo rapidamente. E’ andata a misurare al polo Sud, all’equatore e tra breve si sposterà al polo Nord e ci si aspetta di trovare dappertutto lo stesso calo costante dei parametri magnetici.
I testi sacri hanno predetto che ciò sarebbe successo alla fine di un ciclo, ma non ne abbiamo capito il significato. Non perdete di vista il sole. Nel 1986-87 sul “Scientific Journal” sono apparsi vari articoli riguardanti tantissimi disturbi magnetici solari, le tempeste solari che sono passate da 30-40 l’anno alle attuali 300 al mese.
Anche su Giove accadono strani fenomeni. Prima però voglio parlarvi di qualcos’altro…”

New Galileo Images Show An Aurora Borealis on Jupiter
http://space.magnificent.com/sol/Jupiter/JPL_IMG_970211/index.html

https://www.altrogiornale.org/comment.php?comment.news.2154
Un brillamento inatteso sulla superficie di Giove

SIAMO UNA MENTE GLOBALE
e i dati arrivano da varie parti di questa mente

come spiega anche Kaku ogni 11 anni il sole può scaricare tempeste magnetiche perchè il suo campo magnetico si carica ad un certo limite

preparatevi a spettacoli celesti

[youtube=425,344]FN9RyIa6jQE

BALZO ENERGETICO, TRANSFORMATION
[/quote1236343870]

Le macchie solari presentano molte caratteristiche interessanti. In genere (ma non sempre) le macchie appaiono a coppie, con polarità magnetiche opposte. A metà di un ciclo solare, la macchia “anteriore” (nella direzione della rotazione del Sole) avrà sempre una polarità N, mentre la macchia “posteriore” avrà una polarità S. Nel ciclo successivo le polarità si scambiano sempre. Anche il campo magnetico generale, che genera i poli magnetici nord e sud del Sole, inverte la sua polarità ad ogni ciclo, e il momento dell'inversione avviene normalmente dopo 3 anni dal minimo della presenza delle macchie.
http://www.phy6.org/stargaze/Isun3mag.htm

..quindi 2011-2012

Inoltre: Il ciclo solare è forse causato dall'allineamento dei pianeti?
(Ed è connesso con l'inversione della polarità magnetica della Terra?)
http://www.phy6.org/stargaze/IstarFAQ1.htm#q22
There exists a tempting closeness between the length of the solar cycle and the orbital period of Jupiter, but I don't think the two are related. I cannot imagine any mechanism coupling the two..

Maybe, when a reversal occurs, for a while the 2-pole part gets small and the total field is rather complex (4, 8 poles..), and when the simple pattern re-emerges, it is reversed.

Anyway–keep studying, keep up your sense of wonderment

https://www.altrogiornale.org/_/content/content.php?content.301
Richard Hoagland: Una nuova ricerca rinforza gli aspetti chiave della Fisica Iperdimensionale

Nel Modello Fisico Iperdimensionale invece, “la coda agita il cane”, in forma di momentum angolare.
E' fatto innegabile che Giove e Saturno, che possiedono solo una piccola frazione della massa totale del sistema solare rispetto al sole, abbiano in effetti una enorme influenza sul sole stesso (di conseguenza su tutti i pianeti). Questo perchè possiedono quasi tutto il momentum angolare (circa il 99%) del sistema solare.

Nel Modello Iperdimensionale, è questo momentum angolare, principalmente da questi due grossi pianeti, trasmetto attraverso l'”etere Iperdimensionale”, che infine causa la rotazione differenziale del sole.

https://www.altrogiornale.org/news.php?item.3101.10
L'allineamento planetario eccita il sole
Astronomi australiani potrebbero aver trovato la soluzione su quanto Giove e Saturno possono influenzare il ciclo solare.

[youtube=425,344]9JClbgrA4m4

https://www.altrogiornale.org/comment.php?comment.news.208
Cosa avverrà nei cieli il 21 Dicembre 2012?

È importante anche ricordare che il 21 Dicembre 2012 non è solo il “massimo solare” ma che gli effetti gravitazionali della Glassia hanno già iniziato a far sentire la propria influenza sul Sole. Lo spostamento verso l'allineamento con l'equatore galattico è relativamente lento e, in verità, già iniziato. Ma il culmine preciso di questo, con in più l'allineamento Giove-Saturno, renderà il giorno 21/12/ 2012 una data importante.