Rispondi a: Il Dio Sole oggi

Home Forum EXTRA TERRA Il Dio Sole oggi Rispondi a: Il Dio Sole oggi

#25865
Richard
Richard
Amministratore del forum

[quote1330519356=farfalla5]
[quote1330516133=Richard]
per quanto riguarda la teoria della PEG seguite questo
http://daltonsminima.altervista.org/
[/quote1330516133]
Rich troppa scienza !amazed ma per curiosità ho dato un' occhiata e ho visto che il magnetismo terrestre è ai suoi minimi…
anzi riporto il pezzetto dell' articolo:

1° Capitolo – IL DATO, L’OSSERVAZIONE –

– La crescita dell’Ar 1422 fronte Terra in settimana non ha prodotto alcuna sollecitazione degna di nota in termini di solar flux o flare. Ritengo quindi questo nuovo fallimento EM da parte di quest’ultima AR un nuovo pesante e significativo segno della fase magnetica estremamente debole.
Decadenza elettromagnetica testimoniata da l’oramai famoso grafico (rampa di discesa) del Solar flux.

http://www.leif.org/research/TSI-SORCE-2008-now.png

se non erro Gregg Braden negli anni 90 ipotizzava che andavamo verso il minimo in questo modo, illuminatemi… :yesss: e cosa vuol dire in termini pratici?
[/quote1330519356]
le AR sono le macchie solari, se non sbaglio Active Region
parla del campo magnetico del sole
il campo magnetico terrestre però dipende anche dal campo magnetico solare
http://www.altrogiornale.org/news.php?item.7558.7
La magnetosfera è formata dal campo magnetico solare che interagisce con il campo magnetico terrestre

http://www.altrogiornale.org/comment.php?comment.news.6646
Il vento solare può schermare la Terra durante una inversione magnetica (del campo magnetico terrestre)
In uno studio pubblicato nel journal Astronomy and Astrophysics, Guido Birk e Harald Lesch dell'Università di Monaco, in Germania, riportano una indagine su cosa avvenga esattamente quando il campo si riduce drasticamente o sparisce totalmente.
Le loro simulazioni mostrano che il vento solare, il flusso di idrogeno ed elio alla velocità di un milione di km all'ora, si avvolge attorno alla Terra in modo da indurre un campo magnetico nella ionosfera forte quanto il campo originale.

http://www.corriere.it/scienze_e_tecnologie/08_settembre_24/vento_solare_ridotto_b918be56-8a55-11dd-9c4a-00144f02aabc.shtml
Vento solare mai così debole
È ai «minimi» degli ultimi cinquant’anni. Mistero sugli effetti planetari e terrestri

http://science.nasa.gov/science-news/science-at-nasa/2008/30oct_ftes/
Portali Magnetici collegano il Sole alla Terra http://www.altrogiornale.org/comment.php?comment.news.3799

per quanto riguarda la Terra
Tre satelliti in orbita per una migliore comprensione del campo magnetico terrestre
Come il campo magnetico vari nel tempo e come sia stato creato è un rebus non ancora pienamente compreso. Questa forza è in costante evoluzione, e per il momento mostra segni di un significativo indebolimento.
http://www.meteoweb.eu/2012/02/tre-satelliti-in-orbita-per-una-migliore-comprensione-del-campo-magnetico-terrestre/120559/

http://www.coscienza.org/_ArticoloDB1.asp?ID=906
Il nucleo della Terra, uno studio dice che il campo magnetico è in rapida evoluzione

http://www.altrogiornale.org/news.php?extend.4054
Un Enorme buco nel Campo Magnetico Terrestre

http://www.altrogiornale.org/comment.php?comment.news.3409
Modifiche interne alla Terra cambiano il campo magnetico protettivo
Mandea ha lavorato con Nils Olsen, un geofisico dell'Università di Copenhaghen in Danimarca, per creare un modello del nucleo liquido che si addatti ai cambiamenti del campo magnetico rilevati dai satelliti. Però, il rapido indebolimento del campo magnetico nella regione dell'anomalia del sud Atlantico potrebbe essere il segnale di disturbi futuri per tali satelliti. ..

http://astronomicamentis.blogosfere.it/2010/09/ancora-evidenze-di-una-rapida-inversione-dei-poli-magnetici.html
Ancora evidenze di una rapida inversione dei poli magnetici
Secondo alcuni geologi, la prossima inversione di polarità è già in ritardo dato che il campo magnetico terrestre si è indebolito nel corso degli ultimi cento anni e dato che l'ultima inversione stabile è avvenuta circa 780 mila anni fa.