Rispondi a: Animali misteriosi

Home Forum MISTERI Animali misteriosi Rispondi a: Animali misteriosi

#266

deg
Partecipante

[img width=”450″]http://z.about.com/d/paranormal/1/0/d/A/yeti_lg.jpg/>

NEPAL: TEAM GIAPPONESE FOTOGRAFA “ORMA DI YETI” SULL'HIMALAYA

(AGI/AFP) – Kathmandu (Nepal), 20 ott. – Non sono riusciti a filmare lo yeti, ma sono tornati a casa con la fotografie di un'orma che giurano essere quella dell'”abominevole uomo delle nevi”. Una squadra di otto ricercatori giapponesi, reduci da 42 giorni trascorsi sulla cima del Dhaulagiri IV, ritiene di avere trovato le prove dell'esistenza della leggendaria creatura che vivrebbe tra le cime dell'Himalaya, nella regione tra il Nepal e il Tibet. “Veniamo quassu' da vari anni – ha dichiarato Yoshiteru Takahashi, guida della spedizione – e sappiamo riconoscere le orme di orsi, cervi o lupi e questa volta non si tratta di niente di tutto questo. Restiamo convinti che non e' una storia immaginaria: e' tutto vero”. Secondo gli otto ricercatori, fondatori del progetto “Yeti Japan”, l'impronta di 20 centimetri che hanno fotografato sarebbe una prova sufficiente che, insieme ai numerosi avvistamenti e ai racconti degli abitanti della regione, prova l'esistenza dello yeti. I giapponesi, in realta', avrebbero voluto tornare con un video che immortalava la misteriosa creatura, ma le nove telecamere istallate nell'area per tutto il periodo della permanenza non sono riuscite a catturarla. Takahashi, che ha dichiarato di aver gia' avvistato uno yeti in una spedizione del 2003, parla di “una figura simile ad una scimmia che cammina su due zampe, come gli esseri umani, ed e' alta circa un metro e mezzo”. Gli otto ricercatori hanno fatto sapere che torneranno molto presto nella regione per effettuare un quarto appostamento, sicuri questa volta di tornare con il filmato che togliera' ogni dubbio anche ai piu' scettici. (AGI) http://www.agi.it/research-e-sviluppo/notizie/200810201639-eco-rt11219-art.html