Rispondi a: Certezze ufologiche o supposizioni malposte?

Home Forum EXTRA TERRA Certezze ufologiche o supposizioni malposte? Rispondi a: Certezze ufologiche o supposizioni malposte?

#26683

xxo
Partecipante

Ciao Rez,
per me si tratta di opinioni e tali devono rimanere.
L’opinione è l’idea che una persona ha in merito a qualcosa. Si tratta quindi di una valutazione e di un giudizio su quella cosa.

Si suol dire… sul web si trova di tutto.
Ma il web siamo noi, il web è espressione dell'intelligenza umana sia come strumento ma soprattutto come contenuti.
E la stragrande maggioranza dei contenuti sono opinioni.

L'opinione detta, la si può catalogare in base ad un nostro personale canone di ragionamento.
Ed è qui che, per me, troviamo un aspetto assurdo nelle nostre valutazioni.

Ci scontriamo nella relatività di tutto.
Ciò che per me ha un fondamento per altri può non averlo.
Reputiamo valida o meno una opinione in base alle nostre conoscenze attuali.
In base alle nostre convinzioni, date da millenni di storia, cataloghiamo una cosa assurda o meno.

E questo tramite la storia – conosciuta
Possiamo dire quindi che la storia ci insegna.
Che dire di quando si pensava che la terra non fosse tonda?
Assurdo, completamente assurdo.
E ciò veniva dimostrato, se fosse stata tonda quando si lancia un oggetto dall'alto questo non cadrebbe linearmente ma formerebbe una parabola.
Oggi sappiamo ovviamente che la terra è tonda e che quella parabola si forma ma non è percepibile ai nostri occhi.
Ma ciò non ha portato buona vita in quelli che lo sostenevano, derisi e criticati per molto.

In questo caso la storia ci insegna che certe volte ciò che riteniamo assurdo per il nostro stato evolutivo può non esserlo.
In una parola (sempre la solita tra l'altro…) UMILTA'.
Porsi con umiltà davanti a tutto.

Io non so se questo articolo di Michael Salla è vero.
In realtà non so cosa sia vero.
In base al nostro stato evolutivo (che critico molto) può sembrare assurdo, solo questo.
Per me ci sono molte altre cose reputate vere che sono assurde.

Ed infine elogio AG perchè in una società materialista come la nostra, che ignora e ritiene ridicole le grandi menti filosofiche e le pericolose scoperte del passato, riesce a dare anche queste notizie, che in un oceano di informazione scorretta non possano altro che essere apprezzate.