Rispondi a: La grande alienazione.

Home Forum EXTRA TERRA La grande alienazione. Rispondi a: La grande alienazione.

#27050
giusparsifal
giusparsifal
Partecipante

[quote1235833426=Pyriel]

Non è esatto Parsifal, dai sondaggi risulta che oggi tutta l'umanità che conta conosce il fenomeno UFO ed il 75% ci crede, diviso in positivisti e negativisti, ma ci crede, eccome!
I media li hanno sempre dipinti a tinte fosche, come anche la cinematografia NWO ebraica, ed è ovvio, solo in tal modo molti avrebbero creduto che fossero gli UFO i salvatori del mondo, ovvero l'opposto dei poteri terrestri.
Ma tu dovresti sapere che il mondo di sotto domina oggi su questo di sopra e quale migliore modo di prostrare l'uomo a sè ci sarebbe se non creare falsi invasori o divinità UFO? L'umanità è ancor più divisa.
Diverse Anime del forum ti hanno già risposto; in quanto alle donne sono poche quelle degne di tale nome oggi, ma esistono ancora.
[/quote1235833426]
Non so dei sondaggi, mia pecca, sono abbastanza certo però nel dire che sono ancora percepiti come una minaccia, non foss'altro perchè rappresentano “l'ignoto” e tu sai quanto questa parola spaventi ancora noi esseri umani.
Indubbiamente, se si frequentano i vari forum direttamente o indirettamente collegati all'argomento, si assisterà ad una percentuale altissima di persone che li vedono come salvatori. Questi forum però, ne sono certo, non sono un campione significativo della percezione de “i grandi numeri” della popolazione mondiale.
Sul fatto che ci siano esseri che sfruttano o meno il fenomeno UFO posso anche dirti che abbiamo una visione simile, ma dobbiamo metterci d'accordo, i “salvatori” o sono tali (e perciò percepiti come “buoni”) o il contrario. Mi sfugge come parte del mondo li percepisce come salvatori se vengono dipinti a tinte fosche, come dici tu.
Personalmente questa idea degli UFO salvatori (come già ti dissi tempo fa) è nuova.
Sulle donne sai che sono in parte d'accordo con te, si sono lasciate fregare una “seconda volta” (tenendo conto del racconto biblico) ma ho fiducia che quelle che sono rimaste tali rappresentino l'altro “peso” sulla bilancia in grado di riportare dignità al proprio sesso.
Ma non è che gli uomini (intesi come maschi della specie) possano vantare chissà quali meriti, Pyriel, sennò si torna a parlare di femminismo e di sessismo.
E se permetti, riguardo il sessismo, è mia idea che questo sia stato particolarmente aggravato dai sedicenti “Dieci Comandamenti” (come i cattolici amano chiamarli) in particolare, ovviamente, il nono della versione della Chiesa, ovviamente scritto dagli uomini e non da D-o.
Se vuoi, ma non ci vuole molto, ti dico anche il perchè.