Rispondi a: amici…

Home Forum EXTRA TERRA amici… Rispondi a: amici…

#27661

iniziato
Partecipante

[quote1238686244=mysterio]
Voglio esprimere la mia considerazione su questo interessantissimo argomento.
Sono d'accordissimo con voi sul fatto che un illuminato dovrebbe prima di tutto aver cura del proprio corpo, del proprio fisico, della propria salute.
Guru che predicano questo e quello ma non sono in grado nemmeno di giovare a sè stessi sono poco attendibili..non vi è alcun dubbio.

Però..voglio porre l'accento anche su un'altro aspetto..sempre riguardante la questione “salute”..che forse esula un po' dal contesto del topic

Mi chiedo..è possibile..per un essere umano..vivere questa esistenza terrena in perfetta salute?

Mi spiego meglio..per quanto un esere umano possa aver cura del proprio corpo(seguendo un alimentazione sanissima, vivendo in un ambiente il più possibile in sintonia ed in armonia con la natura,evitando accuratamente sia l'assunzione che il contatto con sostanze artificiali(come anche i medicinali) che possano essere dannose per la salute), quand'è che egli possa definirsi “in perfetta salute”? E soprattutto..potrà egli mai dirsi di essere del tutto immune a qualsiasi malattia?

Il corpo umano in fondo non è altro che una macchina biologica,essa non è nè PERFETTA nè tantomeno ETERNA, pertanto,per quanto uno possa condurre un esistenza totalmente “salutare”,essa(essendo una macchina) sarà sempre potenzialmente soggetta a malattie e comunque inesorabilmente destinata a spegnersi..col tempo.

E' la natura stessa a veicolare malattie di ogni genere, quindi anche coloro che conducono un esistenza impregnata sul “salutismo”(il che..sia ben chiaro..è un comportamento assai encomiabile) , a parer mio sono soggetti alle leggi che governano questo mondo.

Sto parlando del corpo umano ovviamente, non dell'Uomo nè tantomeno dell'Anima, che è eterna.
E sto sostenendo che la perfezione..nel corpo umano..altro non è che un utopia.

Ovvio che l'ambiente in cui viviamo, totalmente inquinato ed adulterato dalla folle azione umana, e lo stile di vita condotto dalla gran parte degli uomini che non hanno cura alcuna per il proprio corpo fisico, contribuiscono ad aumentare esponenzialmente le possibilità che il corpo venga colpito da ogni genere di malattia.
Però quest'ultimo..è un altro discorso..

[/quote1238686244]

Discorso corretto il tuo, se pensi che L'Uomo è in se stesso un essere dotato di enormi potenzialità e lo paragoni all'uomo contemporaneo ci accorgiamo di quanto oggi l'uomo sia letteralemte InVoluto e sempre di più si va da un essere umano ad uomoSpazzatura.

Nonostante l'ambiente altamente inquinato comunque è possibile avere una salute perfetta te lo garantisco.

Il trucco?

Essere un uomo nel mondo ma non di questo mondo.