Rispondi a: I documenti Ummiti

Home Forum EXTRA TERRA I documenti Ummiti Rispondi a: I documenti Ummiti

#27867

PaoloG
Partecipante

GLI UMMITI – IL LORO PIANETA

NOTA PRELIMINARE:
Ci tengo a sottolineare che, se in questo documento mi esprimo sempre all’indicativo presente, lo faccio solo per semplicità espositiva.
Questo NON vuol dire che io affermo o sostengo la reale esistenza di questo ipotetico popolo e pianeta.
Certo, mi piacerebbe che questi esistessero veramente, ma cerco sempre di rimanere con la testa sulle spalle, studiare la questione senza necessariamente prenderla per oro colato o crederci sulla base di un cieco fideismo (che d’altronde non è mai stato il mio forte), e consiglio a tutti di fare lo stesso.

1) Caratteristiche generali

Il pianeta su cui vivono gli Ummiti si chiama appunto UMMO (che gli autori delle lettere scrivono di solito in tutte maiuscole).

Le caratteristiche generali del Pianeta non sono molto diverse da quelle della Terra, ovvero:

– Distanza dalla Terra: 14,437 anni luce
– Raggio equatoriale: 7.2511,61 chilometri (Terra: 6.288,137)
– Massa: 1,36 •1024 chilogrammi massa (Terra: 9,36 × 1024 kg )
– Inclinazione: 18º 39' 56,3” (rispetto all’eclittica) (Terra: 23,439 281°)
– Durata del giorno: circa 30,03 ore (Terra: 23,934 ore)
– Accelerazione di gravità: 11,88 metri/secondo2 (Terra: 9,7801 m/s² )
– Durata dell’anno di UMMO: 232 giorni terresti (Terra: 365 giorni)

In breve, UMMO è un po’ più grosso della Terra, ha il giorno un po’ più lungo e l’anno un po’ più breve.

2) Caratteristiche astronomiche

UMMO ruota con orbita quasi circolare attorno ad una stella di tipo spettrale M denominata IUMMA, distante circa 14 anni luce dalla nostra Terra e sita nella costellazione della Vergine.
Il pianeta non ha satelliti naturali importanti quali la nostra Luna.
L’inclinazione dell’asse del pianeta rispetto al piano dell’orbita è leggermente minore della Terra, quindi le stagioni sono un po’ meno marcate.
Il “sistema solare” di Ummo dovrebbe essere costituito da due pianeti in totale.

3) Geografia

Il pianeta UMMO come la Terra possiede una grande quantità di acqua; le terre emerse, che coprono il 38,16 % della superficie del pianeta, sono quasi totalmente formate da un unico grande continente con grandi laghi al suo interno ed una superficie insulare molto ridotta (la mappa del pianeta si trova nel documento D41-1).
L’oceano, che copre il restante 61,84 % della superficie del pianeta, presenta acque salate a differenti concentrazioni per effetto della presenza di vari tipi di cloruri.

4) Geologia

UMMO è un pianeta più antico della Terra che, per effetto della lunga erosione presenta oggi scarsissimi rilievi montuosi.
I geologi ummiti dividono convenzionalmente il pianeta in 6 strati interni, che contengono diversi materiali in differenti proporzioni; in linea di massima si può dire che la porzione superficiale del pianeta è ricca in ossidi di titanio, silicati di ferro e diversi composti a base di alluminio e magnesio.
Un minerale molto comune, a differenza della Terra, è il titanio, che viene in particolar modo usato per le memorie dei computer ummiti.
Non esiste un vulcanismo come lo conosciamo noi, si ha solo la presenza di vasti crepacci dai quali fuoriesce una miscela di gas (principalmente metano, pentano ed ossigeno) che al contatto con l’atmosfera si infiamma, creando grandi colonne fiammeggianti che arrivano ad essere alte in certi casi anche qualche centinaio di metri.

5) Meteorologia

UMMO è dotato di un’atmosfera i cui componenti principali sono:
Azoto: 65.93%
Ossigeno: 23.00%
Anidride Carbonica: 1.80%
Neon: 0.316%
Xeno: 0.20%
Il clima di UMMO è in generale un po’ più freddo rispetto alla Terra, con notti che rimangono fredde anche nei periodi estivi.
Il clima presenta caratteristiche di maggior estremizzazione rispetto al nostro, in particolar modo con fortissime tempeste in grado di staccare pezzetti di roccia.
Anche altri parametri, quali la pressione atmosferica, possono subire variazioni più estese e brusche rispetto a quanto avviene sulla Terra.
Anche se non è una questione meteorologica, le notti ummite sono spesso caratterizzate da fenomeni simili alle nostre aurore boreali, e questo anche a latitudini prossime all’equatore, a causa della forte attività del sole di UMMO, denominato IUMMA.

6) Altro

Il panorama generale del pianeta è abbastanza diverso dal nostro per vari motivi:
– la mancanza di strade: gli Ummiti si spostano sui tragitti brevi come lunghi utilizzando mezzi volanti; non esistono quindi strade come le conosciamo noi.
– la mancanza di rilievi importanti: non essendovi grandi montagne come quelle terrestri, l’aspetto del pianeta è molto più piatto e non presenta corsi d’acqua importanti.
– le abitazioni a forma di fungo, che potendo elevarsi o restare nel sottosuolo, danno alle città un aspetto molto diverso da quelle terrestri.

Il campo magnetico di UMMO infine, è molto più forte di quello terrestre e presenta anche ampie e rilevanti variazioni.

PaoloG – 22/05/2009