Rispondi a: Strana anomalia sulla Luna tramite …Google Moon

Home Forum EXTRA TERRA Strana anomalia sulla Luna tramite …Google Moon Rispondi a: Strana anomalia sulla Luna tramite …Google Moon

#28715

xxo
Partecipante

(10 settembre 2009)

Attenti al cane! Sulla superficie lunare sembra esista una misteriosa creatura che tiene lontani i visitatori. La prova su Google Moon. E ora le immagini stanno facendo il giro del mondo.

di CLAUDIA MIGLIORE

Il cartello si trova affisso sui cancelli di molte case e serve a disorientare e allontanare i male intenzionati. Ma non accade solo da noi. Accade anche sulla Luna. E’ quanto sostengono alcuni appassionati dopo aver scoperto, attraverso Google Moon, che sulla superficie lunare, proprio nella landa del sito di atterraggio dell’Apollo 15, si muove una misteriosa creatura dalle forme e dai contorni inquietanti.
Google Moon è una nuova applicazione di Google che consente di esplorare il territorio lunare attraverso le indicazioni degli astronauti dei vari Apollo.
La scoperta avvenuta nei giorni scorsi è stata immediatamente condivisa nella rete per cercare di dare una risposta al misterioso avvistamento.
Molti appassionati di UFO ritengono che la struttura rappresenti la parte superficiale di una base aliena sotterranea. E che gli alieni l’abbiano resa visibile per allontanare esploratori ficcanaso e mandare un messaggio chiaro agli abitanti della terra. Attenti all’alieno!
La teoria dell’esistenza di strutture artificiali sarebbe suffragata da una notizia del ’96, secondo la quale scienziati e ingegneri della NASA che partecipavano all’esplorazione di Marte e della Luna, riferirono al Washington National Press Club della presenza sulla luna di strutture e oggetti artificiali.
Altri appassionati pensano invece che si tratti di resti di antiche gallerie sotterranee o semplici tubi di collegamento.
I più scettici commentano la notizia come una bufala. Banali pelucchi. Un errore dell’immagine. Una elaborazione mentale dell’occhio umano che tenta sempre di dare un volto ad immagini che non ne hanno.

Le ipotesi fioccano. Le discussioni anche. Staremo a vedere.

Fonte: http://www.gialli.it/una-base-aliena-sulla-luna-avvistata-da-google-moon