Rispondi a: La Legge dell’Uno

Home Forum MISTERI La Legge dell’Uno Rispondi a: La Legge dell’Uno

#2958
InneresAuge
InneresAuge
Partecipante

[quote1389404993=farfalla5]
Guardate come funziona questa ONDA °lov

ho parlato nel mio gruppo di canti e studi vedici di questo libro, vi comunico che abbiamo stampato e rilegato 8 coppie e abbiamo cominciato a leggerlo insieme ogni giovedì…
Direi che la notizia ha dell' incredibile dato che fino ad ora abbiamo sempre letto e studiato il materiale esclusivamente proveniente dai Maestri esistiti (Baba di Shirdi, Babaji, Yogananda, Sri Yukteswar ecc.) o i Guru esistenti attualmente.
Questo libro invece, che è una canalizzazione, ha suscitato tanto interesse che non me lo aspettavo…
che meraviglia…. !lol

Se pensi di essere un errante

Cos’è un errante? Alcuni erranti sono ET che sono venuti sul Pianeta Terra per questa incarnazione o in questo periodo, da altrove. Molti altri erranti sono nativi terrestri che sono maturati spiritualmente al punto da risvegliarsi alla loro identità metafisica, rendendo perciò l’identità mondana meno reale e creando la sensazione d’essere un forestiero in una strana terra. Entrambi i tipi di erranti sono nella medesima situazione sulla Terra ora, in altre parole, spesso non si adattano molto bene qui, poiché il loro universo interiore è cambiato e il mondo “reale” per loro è cambiato dal mondo terrestre all’interiorità estetica ed etica del mondo metafisico.

Ogni errante è unico e arriva in tutte le forme e misure, ma le loro caratteristiche comuni più probabili, sono un senso d’alienazione e d’isolamento quando scelgono come vivere ed essere. Lottano con una forte e crescente consapevolezza interiore di essere qui per servire. La lezione e la missione che tutti gli erranti hanno in comune è di dare e di ricevere amore. Il loro servizio comune è essere se stessi, nel modo più vero e profondo che sia possibile in ogni momento, mentre lavorano su questa lezione di vita. La missione principale è un ministero (servizio) d’essere, un vivere con il cuore aperto che è il sé più profondo di tutti gli esseri in incarnazione qui. Essi sono ancoratori di luce e mentre inspirano ed espirano portano la luce attraverso i piani terrestri, con cuore aperto ed amorevole.

L/L Research lavora per trovare modi di consolidare e di rafforzare il lavoro degli erranti, nell’assistere alla formazione della griglia della densità di luce in arrivo, che è quella della densità dell’amore e della comprensione, denominata dalle fonti della Confederazione quarta densità. Ogni giorno facciamo meditazioni per la pace e per il travaglio di Madre Terra o Gaia, alle 9:00 del mattino e della sera. Lavoriamo anche su altri piani per servire insieme con i cuori uniti, come collaboratori nella magnetizzazione della quarta densità Terrestre. Unisciti a noi quando puoi in questi momenti di meditazione, visualizzazione e preghiera.

Per chi “erra” a questo sito: Se vuoi condividere la tua storia di risveglio con noi, saremo molto grati di riceverla e di archiviarla nei nostri database confidenziali. In quest’area di ricerca metafisica, le storie condivise e le comunicazioni sono tesori. Grazie per la tua condivisione con cuore aperto. Per favore clicca qui per inviarci tramite e-mail la tua storia, domande riguardo alle storie, suggerimenti per altri erranti e ricercatori, o lamentele e opinioni sul fatto d’essere un errante.

Se senti di essere un errante, un alieno, un estraneo al pianeta Terra o se senti che la Terra non è più il tuo paese natale perché ti sei risvegliato/a dal sogno planetario, L/L Research ha tre cose da dirti:

Sei amato/a.
Non sei solo/a.
Hai del servizio da svolgere per il Pianeta Terra.

Grazie per l’ascolto! Non mollare, e non lasciare che la tristezza dell’errante ti deprima troppo a lungo! Il servizio di un lavoratore della luce, talvolta, è un servizio difficile da offrire, poiché richiede che il nostro essere s’incarni sul pianeta Terra, ma merita il sacrificio. Proietta la tua mente profonda indietro e richiama alla memoria quella sensazione che provavi prima dell’incarnazione, quando tutto era molto più chiaro. Tutti noi erranti eravamo impazienti di venire a servire. Questo è il nostro momento, questo breve periodo di vita e questo essere parte della Terra. Serviamo tutti insieme con stile, grazia e gioia.

[/quote1389404993]

Devo leggere meglio…


Come può la vista sopportare, l'uccisione di esseri che vengono sgozzati e fatti a pezzi... non ripugna il gusto berne gli umori e il sangue, le carni agli spiedi crude... e c’era come un suono di vacche, non è mostruoso desiderare di cibarsi, di un essere che ancora emette suoni... Sopravvivono i riti di sarcofagia e cannibalismo.
- Franco Battiato