Rispondi a: La Legge dell’Uno

Home Forum MISTERI La Legge dell’Uno Rispondi a: La Legge dell’Uno

#2960
InneresAuge
InneresAuge
Partecipante

[quote1389452125=Richard]
[quote1389430401=InneresAuge]
[quote1389404993=farfalla5]

Per chi “erra” a questo sito: Se vuoi condividere la tua storia di risveglio con noi, saremo molto grati di riceverla e di archiviarla nei nostri database confidenziali. In quest’area di ricerca metafisica, le storie condivise e le comunicazioni sono tesori. Grazie per la tua condivisione con cuore aperto. Per favore clicca qui per inviarci tramite e-mail la tua storia, domande riguardo alle storie, suggerimenti per altri erranti e ricercatori, o lamentele e opinioni sul fatto d’essere un errante.

Se senti di essere un errante, un alieno, un estraneo al pianeta Terra o se senti che la Terra non è più il tuo paese natale perché ti sei risvegliato/a dal sogno planetario, L/L Research ha tre cose da dirti:

Sei amato/a.
Non sei solo/a.
Hai del servizio da svolgere per il Pianeta Terra.

Grazie per l’ascolto! Non mollare, e non lasciare che la tristezza dell’errante ti deprima troppo a lungo! Il servizio di un lavoratore della luce, talvolta, è un servizio difficile da offrire, poiché richiede che il nostro essere s’incarni sul pianeta Terra, ma merita il sacrificio. Proietta la tua mente profonda indietro e richiama alla memoria quella sensazione che provavi prima dell’incarnazione, quando tutto era molto più chiaro. Tutti noi erranti eravamo impazienti di venire a servire. Questo è il nostro momento, questo breve periodo di vita e questo essere parte della Terra. Serviamo tutti insieme con stile, grazia e gioia.

[/quote1389404993]

Devo leggere meglio…

[/quote1389430401]

https://www.altrogiornale.org/download.php?view.21

[/quote1389452125]

Me lo sono già scaricato ieri, devo trovare il tempo 🙂 sto finendo un ebook, e ci ri-provo (in parte l'ho letto tempo fa).


Come può la vista sopportare, l'uccisione di esseri che vengono sgozzati e fatti a pezzi... non ripugna il gusto berne gli umori e il sangue, le carni agli spiedi crude... e c’era come un suono di vacche, non è mostruoso desiderare di cibarsi, di un essere che ancora emette suoni... Sopravvivono i riti di sarcofagia e cannibalismo.
- Franco Battiato