Rispondi a: …ma poi questi chi li sente…

Home Forum L’AGORÀ …ma poi questi chi li sente… Rispondi a: …ma poi questi chi li sente…

#296977
kingofpop
kingofpop
Partecipante

Manuelito,io ci lavoro in un supermercato e ogni giorno convivo con questa mia battaglia interiore.Quando mi chiedono un prodotto e glielo porgo mi rendo co-partecipe di quelle stesse cose che ogni giorno ‘denuncio’.A volte mento :mi chiedono il raid e gli dico che non ne abbiamo,ma credimi ci sto male.Se penso che sistemo cose negli scaffali create per far male o addirittura ‘scatolame’ creato con le sofferenze di altri esseri ,bhè mi viene di scomparire.E credimi sono da solo nel mio mondo a combattere a capire questa cosa.Ma non è tanto il capire ,è il sentire.Per non deludere le aspettative di altre persone devo tenermi un lavoro che non sento mio…ma ho detto a tutti,il lavoro me lo trovo io ma se un giorno mi gira sarò io stesso a decidere quando smettere.Se lavoro significa gonfiare il portafoglio(cosa che non mi interessa proprio)bhè ne faccio a meno di lavorare.Poi ho realizzato,lavoro per aiutare qualcuno.I soldi che prenderò,in parte,voglio ‘donarli’ a qualche associazione..o meglio ancora compro io le cose per chi è davvero affamato(cani,gatti che vivono per strada o campagna)..insomma cerco di vederla così,per ora.Ma non so quanto resisterò ancora..Alla fine dei conti sono io che devo decidere per la mia vita e se una cosa non la ritengo moralmente,eticamente corretta bhè non saranno le aspettative altrui a fermarmi..sono sempre andato controcorrente alla massa in molte cose e non mi fermo certo qui..anche se so che mi ritroverò sempre + ‘solo’..