Rispondi a: Una pistola puntata alla tempia

Home Forum L’AGORA Una pistola puntata alla tempia Rispondi a: Una pistola puntata alla tempia

#298531

orsoinpiedi
Partecipante

@farfalla5 said:
Orso, la situazione è pericolosa, e lo è per tutti. Però anche questo fa parte del programma di apprendimento. Mi viene da dire che nel 1700 mi pare inventarono la macchina per cucire e tutti che cucivano a mano avevano paura di perdere lavoro…poi si è scoperto che era una grande cosa…oggi abbiamo scoperto i cinesi e anche la macchina da cucire sparita dalle case lo stesso. E’ un ciclo…dobbiamo imparare.

Concordo.
Non è la tecnologia che fa paura,ma l’uso che se ne fa.
Mi parli di macchine da cucire,io ti parlo di energia atomica per fare bombe,ti parlo di genetica per creare chissa quali mostri,ecc….ecc…,invece di mettere al servizio dell’umanità tutto questo sapere.
Il discorso si farebbe troppo lungo,ad incominciare dal condizionamento mentale a cui vengono sottoposti i nostri bambini,proprio tramite i vari giochi nei telefonini,nei pc,nelle verie playstation.
Il “gioco”che fanno è molto sottile ed estremamente pericoloso(per noi).
Ecco perchè ai figli di quella gente non fanno usare il computer.Sanno bene a cosa serve!
Il loro condizionamento è di ben altra natura.
Ogni tanto può succedere qualcosa

ma poi tutto rientra nei ranghi

ti abbraccio