Rispondi a: CRISI FINANZIARIA: un nuovo mondo sta nascendo

Home Forum L’AGORÀ CRISI FINANZIARIA: un nuovo mondo sta nascendo Rispondi a: CRISI FINANZIARIA: un nuovo mondo sta nascendo

#301327
Richard
Richard
Amministratore del forum

In questa ambiziosa operazione di de-dollarizzazione del sistema monetario internazionale la Russia non sarebbe da sola ma avrebbe trovato un valido appoggio nei governi dei Paesi Brics e in particolare nella Cina che come più volte riportato anche da L’Antidiplomatico, negli ultimi mesi, e proprio con l’intensificarsi del clima di tensione tra l’Occidente e la Russia, avrebbe rafforzato con quest’ultima la cooperazione in ambito commerciale e monetario. Comune obiettivo, una ristrutturazione “dal basso” del sistema monetario internazionale. Senza la possibilità, almeno nel breve periodo, di raggiungere un accordo con gli Stati Uniti, per stabilire “una nuova Bretton Woods” che tenga conto dei mutamenti avvenuti nel sistema economico internazionale, e riveda i rapporti di forza tra le diverse valute, i Paesi Brics avrebbero avviato una strategia di cambiamento nel sistema finalizzata a rivedere lo status di posizione dominante del dollaro che da accumulatore finale di ricchezza verrebbe considerato soltanto come un semplice mezzo di pagamento.
http://www.lantidiplomatico.it/dettnews.php?idx=5871&pg=9902