Rispondi a: io NON sono Charlie

Home Forum L’AGORA io NON sono Charlie Rispondi a: io NON sono Charlie

#301725

orsoinpiedi
Partecipante

Caro Camillo,sono sorpreso dalla tua veemenza.
Non vi è alcun dubbio che tutto cio che abbiamo visto in questi giorni,sia i fatti francesi che i filmati dell’ISIS,non possano portare che rabbia e sgomento.
Ma……….cosa sappiamo circa lo spirito del Corano?Cosa sappiamo delle differenze di interpretazione dello stesso?
Il mondo Islamico presenta varie sfacettature(come d’altronde quello Cristiano):

“Nell’Islam il senso della ummah (comunità) è così forte che non si possono individuare divergenze dottrinali o dogmi che non siano accettati da tutti i Musulmani.
D’altronde l’Islam non ha sacerdoti e quindi nemmeno un’autorità religiosa o centrale come i Cristiani; ma l’Islam è anche religione e comunità. L’Islam ha la sua fonte nel Corano e nello Hadyth, insieme di tradizioni orali, queste due fonti formano un insieme di affermazioni di fede e di norme di vita politico-sociale.
Le affermazioni di fede riscuotono il consenso e la sottomissione di ogni musulmano, a qualsiasi cultura appartenga.
Le norme della vita politico-sociale, inseparabili dalle affermazioni di fede, hanno presto separato e diviso il consenso (Igmaa’) dei Musulmani, divisione quanto alla vita da praticare, ma non in merito alla verità da credere. Queste divisioni hanno anche avuto per conseguenza di suscitare e sviluppare l’Igtihaad (giurisprudenza) e l’Isnaad (interpretazione delle fonti del diritto), per capire il senso autentico degli insegnamenti coranici. In base a questi principi di giurisprudenza, di consenso e del modo di interpretare le norme e le leggi dell’Islam, i Musulmani si dividono in due rami maggiori: I Sunniti e gli Sciiti; da questi derivano le altre comunità o gruppi.”
da http://digilander.libero.it/Lebanon/Confessioni%20Musulmane.htm

Penso che davanti a fatti cosi eclatanti,sia poco corretto accomunare tutti i Mussulmani.Anche se la stragrande maggioranza di terroristi è Mussulmana,non tutti i Mussulmani sono terroristi.
Questi atti per prima cosa nuociono gravemente ai Mussulmani stessi,pertanto mi faccio una sola domanda:cui prodest?

http://www.altrogiornale.org/forums/topic/i-fatti-di-parigi-come-l1109-statunitense-una-farsa/

Ti abbraccio