Rispondi a: io NON sono Charlie

Home Forum L’AGORA io NON sono Charlie Rispondi a: io NON sono Charlie

#301778
camillo
camillo
Partecipante

Guarda noi ci poniamo un sacco di domande ci facciamo continuamente ESAMI DI COSCIENZA, quando scrivo o parlo con loro sostengono che l’Islam non si deve fare alcun esame e che è nel GIUSTO PUNTO E BASTA. Questo è un po’ l’atteggiamento generale purtroppo.
la maggioranza dei mussulmani ritengono i due assassini martiri. Sono offesi perché in Francia qualcuno di noi fa vignette (io non approvo ma difendo la libertà di farlo). poi in un sacco di paesi LORO bruciano chiese ammazzano cristiani, bruciano croci, bandiere e questo NON una ma decine e decine di volte. E non si vogliono interrogare? Non vogliono farsi l’esame di coscienza?
Ma vogliamo scherzare?
Per il resto delle prima vere arabe e altre cose posso darti una parte di ragione, ma non tutta. Se tu intendi che hanno motivo di odiarci, passi Ma se avessimo il loro stesso atteggiamento anche noi avremmo motivi per odiarli. Tieni conto che Arabia Saudita, Katar ecc hanno i loro servizi segreti, e fanno le loro strategie e a volte sono molto più “sporche” delle americane mirando ad imporre l’ISLAM al mondo (Guarda che lo dichiarano apertamente). Da dove credi che arrivino i soldi per le armi in Nigeria? Per l’ISIS, per Al Qaada, ecc. dalla CIA?