Rispondi a: io NON sono Charlie

Home Forum L’AGORÀ io NON sono Charlie Rispondi a: io NON sono Charlie

#302584
camillo
camillo
Partecipante

Per il momento non si tratta di combattere, si tratta di vedere da chi ci dobbiamo difendere. Folle oceaniche hanno protestato in tutto l’islam per l’uscita di Charlie dopo i morti. E’ una provocazione!!!
Certo che è una provocazione, serve a vedere che democrazia avete, quanto possono aizzare gli imam, quanto laicismo è presente.
Purtroppo è risultato chiaro come stanno le cose, chiarissimo.

Non esiste nessuno che può aizzare così tante persone se non i pulpiti religiosi. Guarda che la fede usata male rende cieca, bambini Kamikaze, donne schiave e contente di esserlo che si immolano per la fede, suggerita da non uno ma migliaia di imam fanatici. Prima di preoccuparsi di chi sfrutta preoccupiamoci di chi aizza e perde il senso della strada del cuore.