Rispondi a: io NON sono Charlie

Home Forum L’AGORÀ io NON sono Charlie Rispondi a: io NON sono Charlie

#302604
camillo
camillo
Partecipante

Sei incredibile!
Come fanno gli USA ad aizzare migliaia di imam sparsi in tutto il mondo?

Inoltre sembri non sapere come si sono evolute le storie riguardo al petrolio.
Gli USA hanno trovato il modo di ricavare a basso costo il petrolio dagli scisti bituminosi di certe rocce. Teoricamente potrebbero diventare indipendenti, cioè non importare più nulla da nessun paese. Però il procedimento è conveniente solo se il costo del petrolio è di almeno 70 dollari o più. Questo ha scatenato una guerra al ribasso, i paesi produttori (Arabia in testa) non hanno voluto diminuire la loro produzione facendo crollare il prezzo e non rendendo più vantaggioso il metodo di estrazione americano.
Attualmente l’America si sta svincolando e non ha interessi in quell’area. Per esempio non hanno partecipato ai bombardamenti contro l’ISIS (Per paura che qualche pilota sia catturato e… ha visto il pilota giordano) Gli altri paesi del golfo stanno ora accusando l’America di volersi smarcare, informati e vedrai… Ora se interviene è colpevole se non interviene è colpevole… ??? Come la mettiamo?
No l’ISLAM ha il 90% della colpa, anche se non è possibile capire un preciso colpevole, ma uno lo so Komeinì quando condannato a morte lo scrittore dei versetti satanici, Ha dato un pessimo esempio purtroppo seguito con un’escalescion.