Rispondi a: Vita dopo la morte

Home Forum SPIRITO Vita dopo la morte Rispondi a: Vita dopo la morte

#305349
Wind
Wind
Partecipante

Rispondo a Jc

Ho detto ciò che sentivo, null’altro, ho espresso una mia opinione molto opinabile, ma non mi aggradano le persone che siccome non hanno le idee chiare in loro stesse richiamano “all’umiltà” di non conoscenza solo gli altri, incominciano prima da noi: esiste anche l’umiltà di ammettere a sè stessi che c’è qualcuno che ne sa più di noi su certe cose, ma giusto perchè ne ha fatto esperienza, senza provare invidia o addirittura demonizzarle.

Una persona deve sentirsi libera in un forum democratico di pensare e dire le sue schiocchezze, dato che nessuno ha una visione completa dell’Insieme che chiamiamo UNO che è la Realtà Immutabile, ma ognuno ne stà approfondendo a modo suo o perchè lo ricerca o perchè gli piovono addosso esperienze che non è che si è scelto, un aspetto, allora si Ascolta e se non ci piace ciò che dice un altro Noi, perchè siamo la medesima Sostanza, non è che io sono una bestia e tu Jc un essere umano esagerato ed umilissimo, non c’è problema, lo si butta via, tanto non scrivo e non racconto di me per i plausi ed approvazione degli altri, non mi servono le rassicurazioni, non mi serve alcuna dottrina data, non mi serve nemmeno di affiliarmi a sette per sentirmi “forte” caro Jc, 😛 sono una donna e basta, che ha fatto le sue esperienze e che da queste ha tratto le sue giuste, per lei, conclusioni, e non devo giustificarle nemmeno al padreterno biblico, perchè nel mio Aldilà non esiste e non esiste neanche in quello di mio marito 😀 e di chi sente di condividere il mio sentire, noi Creamo non solo nel Virtuale la nostra Realtà ma addirittura la Creamo anche nel nostro Aldilà, quindi se mi servisse avere di nuovo la “mia” famiglia di questa esistenza di nuovo unita attorno a me, perchè ciò rassicura la mia paura della morte.. con il gruppettino di amici fedeli del baretto ed un corpo di carne ed ossa trasformato ovvero liftato, allora mi iscrivo alla religione mondiale, che mi assicura tutto ciò, ma siccome non ho madre, non ho padre, non ho fratelli nè sorelle, non ho corpo nel mio Aldilà sono l’UNO che è Energia Creatrice e basta e non torvo neppure un dio che mi deve giudicare, e lo so per certo perchè già me lo sono vissuto prima di morire, vivo serenamente in Pace e nel pieno Rispetto della mia vita e di quella degli altri me stesso, fino alla morte di questo corpo che verrà disintegrato e disperso e non passerà per alcun rituale con richiami esterni di dei tramite preghiere sottoposte ai loro rappresentati ufficiali.
La Preghiera Vivente siamo Noi, quando il nostro Essere Immutabile incarnato in tutti noi in Meditazione Vede tutto l’Universo nella sua Quiete Eterna ed Emana la sua Volontà affinchè tutto sia in perfetta Armonia sebbene abbisogna anche del Caos per Realizzarsi.


  • Questa risposta è stata modificata 3 anni, 6 mesi fa da Wind Wind.
  • Questa risposta è stata modificata 3 anni, 6 mesi fa da Wind Wind.