Rispondi a: io NON sono Charlie

Home Forum L’AGORÀ io NON sono Charlie Rispondi a: io NON sono Charlie

#305626
camillo
camillo
Partecipante

Caro orso,
politica a parte il mio concetto è chiaro:
Il fattore principale che spinge gli attentatori è la motivazione religiosa, (DISTORTA fin che vuoi), ma è dai pulpiti degli imam che parte la gran cassa.
Le storie dei mandanti, di interessi economici, di poteri forti, di venditori di armi ci stanno tutti come ci stanno in ogni cosa. Piove ovunque ma la pioggia rimane ferma nella spugna.

In questa discussione mi interessa parlare degli attentati Charlie e &. Io ritengo che queste persone (o cani sciolti) vengono manipolati dagli Imam che sfruttano la religione per loro scopi. Inoltre sono dell’idea che dietro ci sia una grossa spinta sessuale, la sottomissione della donna parte da lì. Barbe, occhi violenti, atteggiamenti intransigenti e possessivi sono tutte manifestazioni evidentissime di ciò che abita dentro a qui fanatici. Se trovano il cretino di turno che gli convince che Dio lo vuole è fatta. Questo è il grosso della questione.