Rispondi a: Keshe Foundation

Home Forum PIANETA TERRA Keshe Foundation Rispondi a: Keshe Foundation

#305936
camillo
camillo
Partecipante

Caro orso non ci sono tre sole soluzioni!
Ce ne sono tantissime, ogni pianeta trova la sua creatività proprio nella risoluzione dei suoi problemi.
Alcuni problemi sono visti con occhi sbagliati, sembrano fuori portata ma…
Per esempio il problema dell’acqua:
1) Per l’acqua da bere il problema è modesto e risolubilissimo 5% dell’acqua dolce
2) un problema più grosso si ha nell’industria 20% con depurazione e riciclaggio si può risolverlo con un po’ di buona volontà.
3) Infinitamente più grosso è il problema agricolo 75% risolvibile se gli uomini applicassero la solidarietà e l’intelligenza. Ogni anno un’immensa quantità di acqua dolce si crea nei poli infatti l’acqua di mare quando ghiaccia forma ghiaccio dolce senza sale. Con condotte enormi e opportuni raccoglitori si può inviare dai poli verso l’equatore, inoltre vanno predisposte dighe lungo il percorso esse formano accumulatori che regolano il flusso smorzando gli eccessi e le carenze.
tutto questo sarebbe già alla nostra portata, ma visioni settarie ed egoistiche impediscono la realizzazione.
Il cambiamento arriverà dunque dall’energia libera a costo quasi nullo, tipo fusione fredda o altro. Immagina che l’energia elettrica sia producibile gratuitamente e senza inquinare in quantità illimitata, un sogno? Vedremo.
Ebbene con grossi impianti di desalinizzazione possiamo arrivare a irrigare anche il Sahara.
L’arrivo della Free Energy a costo zero trasformerebbe tutti li stati in paesi simili all’Arabia Saudita, l’aspetto finanziario sarebbe ridimensionato in quanto la merce sarebbe abbondante, abbondantissima. Il problema sarebbe solo nella gestione delle risorse. Il lavoro dell’uomo diventerebbe importantissimo. Tanto che il denaro sarebbe equiparato alle ore lavoro più he alla merce.
Il benessere porta automaticamente al controllo delle nascite, comunque ammetto che ora come ora è necessario instaurare un sistema di controllo.
Quando si aprirà il portale dopo poche generazioni, scopriranno che la popolazione sostenibile dalla Terra se gestita con libertà, giustizia, efficienza può arrivare al triplo dell’attuale.
Ti consiglio la lettura di Jarga ne ha parlato anche questo forum.
Il mio Maestro quando gli chiesi come si potesse salvare la Terra mi fece leggere quel libro anni 70
http://books.google.it/books?id=yV1AP8y8qfIC&printsec=frontcover&dq=ufo&hl=sv?jnyu=kmiu#v=onepage&q=ufo&f=false