Rispondi a: Immigrazione e Razzismo

Home Forum PIANETA TERRA Immigrazione e Razzismo Rispondi a: Immigrazione e Razzismo

#306748
Prabhudas2014
Prabhudas2014
Partecipante

Prixi,

Hai fatto bene a postare quel video a mio giudizio,
La nostra cultura è capace di spendere centinaia di miliardi
per salvare le banche e costuire e vendere armi micidiali
ma è quasi assente quando si tratta
di salvare degli esseri umani. Sono problemi giganteschi
che alcuni risolverebbero semplificando l’equazione con
una semplice rimozione. Per conto mio le religioni potrebbero
sparire come le nazioni e tutte le divisioni fittizie.
Esse potrebbero rimanere una semplice scelta di gusto,
come uno al mattino preferisce indossare un abito di un colore
piuttosto che un altro.
Niente di più, nulla per cui morire niente per cui uccidere.

Quando ad Einstein chiesero di che nazionalità fosse, rispose
che era cittadino del mondo. Per fortuna siamo in molti a sentire
tuttora così pur nella realtà che ci circonda,

Sappiamo, speriamo, che prima o poi l’umanità potrà arrivare
a vedere queste semplici verità.

All’arrivo dei conquistatori, quando Colombo arrivò in America
si stima vi fossero circa 7 milioni di persone,
Saranno 15000 solo 16 anni dopo, il tutto per condurli alla fede
in cambio della loro ricchezza.

La nostra civiltà ha la memoria corta, vi sono infiniti esempi
di ingiustizie fatte ai popoli del cosiddetto terzo mondo, possiamo
dimenticare che la regina d’Inghilterra deve la sua enorme ricchezza
anche grazie alla pirateria dei vari Blake?
Se l’occidente si sta terzomondizzando in questa fase storica
non penso sia corretto dimenticare le nostre responsabilità
passate e presenti. Sono stati fatti saltare governi di molti stati
che hanno portato al presente caos e si sono fatte alleanze con dittatori
responsabili di crimini inauditi. Si è affossato il potere dell’ONU
che forse poteva tentare di arginare le contese internazionali.
Che adulti e bambini scappino dalla guerra e rischino per quello di morire
è una grande tragedia, per tutti noi, per l’umanità.
P&P, Bravi!