Rispondi a: io NON sono Charlie

Home Forum L’AGORÀ io NON sono Charlie Rispondi a: io NON sono Charlie

#307491
camillo
camillo
Partecipante

Caro Sephir, da moltissimi anni ho ridotto la carne al lumicino, all’inizio l’avevo azzerata, ma poi in un incontro in “astrale” mi fu fatto rilevare da monaci tibetani che il mio corpo aveva delle carenze; mi fu consigliato di assimilare spesso un rosso d’uovo crudo per questioni di ferro.
Va detto attraverso un monaco tibetano ma questa volta sul piano fisico, mi è stato curata la tiroide che di colpo è passata da livello di pericolosità 3 (TIR 3) a livello TIR 1 (basso) Poi il monaco Tibetano mi ha suggerito il lavaggio del fegato un angioma del fegato che da 25 anni cresceva era diventato 6 cm è sparito dopo 5 lavaggi (probabilmente erano solo calcoli colesterolici che si accumulavano all’interno del fegato).
I tibetani in astrale mi hanno insegnato ad amare la terra, 80% della verdura la coltivo direttamente con metodi biologici tipo pacciamatura con erba, inoltre loro suggeriscono di fare un piccolo angolo con fiori per l’aspetto sentimentale. Lo stato d’animo con cui si coltivano le sostanze ne cambia le caratteristiche.

Condivido l’idea della meditazione: medito con il sistema del vuoto interiore da 40 anni senza essere fanatico né impositivo con gli altri.
Alcuni aspetti della Fisica che sta per essere RI_scoperta e che tiene conto del lato interiore sono presentati come fantasia in un libro che sto per pubblicare. Dal titolo fantasioso: “Sognando Atlantide”. Non è ancora completo ma se vuoi darci uno sguardo e se sei in grado di sforzarti per capire il messaggio nascosto provo a darti un LINK:


  • Questa risposta è stata modificata 3 anni, 5 mesi fa da camillo camillo.