Rispondi a: Keshe Foundation

Home Forum PIANETA TERRA Keshe Foundation Rispondi a: Keshe Foundation

#307996
camillo
camillo
Partecipante

Caro Orso lui dice proprio questo.
Keshe asserisce che la materia alla sua origine ha una natura plasmatica.
Per lui il plasma è un concetto molto esteso e va molto oltre il significato che gli diamo in fisica.

Il merito che indiscutibilmente do a Keshe è di aver attivato l’attenzione su domande fondamentali della fisica: come fa l’energia ad autoconfinarsi in un piccolissimo spazio, sappiamo che le particelle elementari tipo protone eletrrone e neutrone non hanno un guscio duro esterno di contenimento. Considerando che i campi energetici che lo compongono hanno un comportamento gassoso nasce la domanda perchè non si espandono ma si autoconfinano?

Le spiegazioni che si danno i ricercatori sono di varia natura, keshe usa una struttura trina di campi di forza (importata dai Veda?)
Per lui dobbiamo riconsiderare le proprietà plasmatiche della materia, lui sostiene che dobbiamo osservare gli oggetti materiali e coglierne l’aspetto plasmatico che viene occultato da una visione materialistica.

Attualmente la fisica quantistica di confine ha una visione olografica, in essa il plasma con i suoi campi di forza appare come una superstringa, se impariamo a leggere e scrivere la superstringa possiamo fare ciò che vogliamo, in due modelli tutto sommato si assomigliano almeno nelle conseguenze pratiche.

Però nella fisica prima di affermare una verità occorre dimostrarla, keshe sfarfalla liberamente, da dieci anni parla di antigravità ma nessuno l’ha mai vista, parla di energia libera, ma non ha dato alcuna dimostrazione. Parla di visione plasmatica che cerca di dimostrare usando dei precipitati che lui chiama Gans, in verità in chimica colloidi e gel sono piuttosto frequenti, certo che se con essi producesse energia in quantità notevoli kWh sarebbe una buona dimostrazione.
La dimostrazione ultima è molto confusa, di buono c’è che ha dato tutti i dati per ripetere il fenomeno. Ma, a quanto pare, solo un soggetto riesce a ottenere energia, Perchè solo con lui? Per me è un attivatore la sua fede produce il fenomeno.