Rispondi a: Nuovo Ordine Mondiale: la nuova schiavitu delle masse

Home Forum L’AGORÀ Nuovo Ordine Mondiale: la nuova schiavitu delle masse Rispondi a: Nuovo Ordine Mondiale: la nuova schiavitu delle masse

#308403

Omega
Partecipante

Già parlare del “Nuovo” Ordine Mondiale, è un inganno – perché ce ne sono tre, non uno, il primo e il secondo uno peggiore dell’altro gestiti dai criminali, il terzo sarà gestito dalla Sorgente di vita insieme ai Giusti della Terra. Dire che Gesù ci ha portato la verità al 100%, è un inganno al 100%… Confondere l’origine dell’uomo con l’origine dell’universo è un inganno, identificare un creatore con un “dio” è un inganno, pensare che Lucifero e Satana siano lo stesso personaggio e indipendente dal creatore, è un inganno, credere che Sodoma fu punita perché gli abitanti erano omosessuali è altrettanto un inganno. Rifiutare tutte le parti scomode della Bibbia ed esaltare quelle comode è un altro inganno. Proclamare la supremazia di una (qualunque) religione su un’altra è un inganno. Alterare le dottrine della “concorrenza” per farle apparire sceme è un inganno terribile (non dire falsa testimonianza). Insegnare la “verità” per fede è un inganno, evidente, perché la verità non può essere creduta e “accettata”, solo compresa e sperimentata. Se i cristiani si aspettano salvezza dall’alto io dico che sono i meno adatti per essere portati in salvo tra gli abitatori di questo pianeta, insignificante nell’infinito.. Non che Yahshua ‘haMashiach sia poco importante nella storia dell’Umanità, ma sono i suoi presunti adepti, la stragrande maggioranza, ad essere falsi e inaffidabili, delle banderuole. Non hai bisogno di un profeta, e nemmeno di un dio – se costui esistesse – per amare il tuo prossimo e l’eventuale creatore (o creatori). Semplicemente ami e basta. A me sembra che molti aspirano a “diventare” buddhisti, ebrei, cristiani e musulmani per avere privilegi particolari nella società e soprattutto potere sugli uomini. Forse anche un posticino nell’aldilà tra Giuda e qualche bravo mercante dei “miracoli”. Se fossero veri Cristiani, quelli, si sarebbero limitati a guarire i nemici, nemmeno avrebbero nominato altri Culti.