Rispondi a: Nuovo Ordine Mondiale: la nuova schiavitu delle masse

Home Forum L’AGORÀ Nuovo Ordine Mondiale: la nuova schiavitu delle masse Rispondi a: Nuovo Ordine Mondiale: la nuova schiavitu delle masse

#308652

Omega
Partecipante

Nessuno sa di preciso come ha fatto Dio a creare gli uomini

Se vuoi te lo dico io, c’è un solo modo: assemblare i mattoni base, che per la materia di questo spaziotempo sono gli atomi e per organismi viventi sono le sequenze AGCT del DNA. E per assemblare qualcosa di molto piccolo, è necessario avere una macchina che riconosce o genera questi elementi e ti permette di giocarci, vanno bene anche i nanorobots microscopici. Se riesci a farlo con il pensiero meglio ancora.

ma quello che credo io, Dio non ha bisogno di creare come facciamo noi con la materia o con macchine tecnologiche, questo lo facciamo noi, secondo me Dio crea col la potenza del pensiero e qui ti metto un link che spiega come si può creare attraverso il pensiero, dato che anche la nostra vita materiale, è basata come se fosse un sogno. Ti faccio un esempio: quando andiamo a dormire e facciamo i sogni, il nostro corpo è nel letto immobile eppure quando sogniamo a noi sembra che ci muoviamo, parliamo, mangiamo ci spostiamo ecc.

Peccato che quella non è la realtà ma rappresentazione della realtà, come quando guardi un documentario su Marte non significa che ti trovi già sul pianeta Marte.

Si può creare col pensiero

Dimostralo, creando un aereo un treno o una casa con il tuo pensiero senza linkare nulla (che tanto non vado a vedere).

e si può creare come fa la scienza. Infatti Dio ha una coscienza di pensiero superiore a tutti e può decidere il tutto, può intervenire in ogni momento

Le prove che Dio può decidere il tutto e che può intervenire in ogni momento?

e se una persona lo vuole superare come ha fatto Lucifero, Dio essendo di maggior potenza di pensiero ha bloccato ciò che voleva fare Lucifero e poi lo ha castigato.

Qui hai affermato che Lucifero, una semplice creatura di Dio, sarebbe superiore a Dio stesso, e che Dio ha paura della concorrenza perciò si appresta a fermarlo. Ti sembra attendibile, come racconto?

Qui ti allego un file che spiega cosa può fare il pensiero è lungo da leggere ma è basato sul pensiero:

http://risveglio.myblog.it/media/00/01/247909185.pdf

Non apro questo link ma ti chiedo di presentarti domani mattina davanti ad una sede qualsiasi del CICAP, il Comitato Italiano per il Controllo delle Affermazioni sulle Pseudoscienze, ex-Comitato Italiano per il Controllo delle Affermazioni sul Paranormale per poter esporre le tue scoperte agli esperti del settore, perché io non me ne intendo, sono totalmente ignorante nel campo della mistica e del soprannaturale.

Dio ha creato uomini e non Dei come ha creato animali e non esseri intelligenti come noi per il semplice fatto che tutto è in evoluzione, oggi sei un uomo un domani puoi essere un Angelo.

Se tutto è in evoluzione anche Dio è in evoluzione – una volta Dio era uomo ovvero un extraterrestre e oggi è Dio (si fa per dire).

Gli Elohim per me a capo c’è Lucifero e dopo vengono gli angeli caduti. Come ho detto in precedenza nell’Antico Testamento hanno fatto un miscuglio tra gli scritti di Dio e gli scritti dell’angelo caduto, il quale ha manipolato ciò che è stata la creazione di Dio, infatti gli uomini di allora camparono ottocento anni e di più poi troviamo nell’antico testamento che la vita arrivava fino a circa cento vent’anni, qui c’è stata la manipolazione e qui ti do un link per un tipo di manipolazione.

Nella Bibbia è scritto che Dio (chiamato Elohim) avrebbe creato cieli e Terra e TUTTA la vita su di essa, non c’è traccia delle tue teorie sulle manipolazioni successive, nella Bibbia. I primi uomini conoscevano una parte del segreto della vita eterna, che poi andò perduto – per questo motivo la durata della vita umana cambiò da circa 1000 anni terrestri al massimo 120. Nessuna manipolazione del diavolo ma Dio decise di non rivelare nuovamente agli uomini quel segreto contenuto nell’Albero della Vita.

Questa manipolazione è stata fatta dagli angeli caduti:

http://risveglio.myblog.it/wp-content/uploads/sites/245753/2015/03/Il-serpente-piumato.pdf

Non apro nemmeno questo link, ti dico solo che mi attengo alla Bibbia, non agli scritti delle madonne, di Giorgio e nemmeno del simpaticissimo Eugenio, perché nella Bibbia trovi la verità mentre in altri testi trovi dottrine fasulle, date agli umani non per imparare la verità ma per farli riflettere sulle questioni universali che riguardano la loro coscienza ed un suo sviluppo autonomo, indipendente, sempre procedendo per gradi – per non inciampare.

L’albero della conoscenza non riguardava il sesso, perché Dio gli aveva detto ad Adamo ed Eva di moltiplicarsi, dunque per moltiplicarsi serviva il sesso, ma l’albero della conoscenza riguardava il lato negativo in modo non conoscendo il lato negativo tutto il vivere era perfetto,

Ubbidire come schiavi incoscienti o ubriachi non è perfezione. Semmai intendere e volere, quindi scegliere il bene.

non andarono incontro alle negatività,

Le negatività sono negli uomini anche quando la società ti vieta di manifestarle. Non è che spariscono.

mentre sperimentando il lato negativo poi automaticamente il pensiero venendo alla conoscenza di questo volendo o non volendo alla fine si vuole provare,

Dipende dalla tua saggezza nessuno ti obbliga a provare.

come noi, gli individui che si drogano, pur sapendo che è un fatto negativo

Si drogano perché infelici. E si è infelici:
A.) perché nessuno ci insegna coscienza tranne Rael.
B.) perché uno sceglie di essere criminale, in quanto violento – e nessuno lo guarisce dalla sua violenza in tempo utile.

Il che significa che gli uomini si ODIANO e che non si AMANO.

Ma l’ubbidienza è in opposizione alla coscienza. Tutti coloro che insegnano a ubbidire (credenti) rovinano la coscienza degli uomini. La propria e dei fratelli.

questi lo vogliono sperimentare,

Non è che vogliono sperimentare ma sono costretti, dalle circostanze.

E sono pure costretti a credere di aver compiuto buone opere, ovvero che la droga e il crimine sarebbero necessari in questo tipo di società.

Lo pensano perché non hanno alternative e le istituzioni sono complici.

poi una volta sperimentato ci cadono in trappola.

La trappola non consiste nel provare qualcosa di pericoloso ma nell’essere infelici. Quella è la porta dell’inferno.

Lucifero pur essendo perfetto, e conoscendo il lato negativo ha voluto metterci il naso

Stai dicendo che un essere perfetto non è perfetto ed è una contraddizione in termini. Allora Dio non è affidabile perché può cadere – e forse è già caduto. Allora Dio potrebbe essere uno folle che impartisce ordini e comandamenti dal manicomio criminale siderale nel quale è rinchiuso da millenni.

ed alla fine è arrivato ad essere più negativo che positivo. Dio ha creato gli Angeli perfetti col libero arbitrio il quale è un grande premio per il fatto che col nostro libero arbitrio non siamo robot ma esseri umani pensanti e nello stesso tempo abbiamo il potere di decidere.

Prima avevi detto che Dio non crea uomini liberi capaci di scegliere il male ed essere negativi ma che Dio crea soltanto servi ubbidienti – privi di coscienza, hai anche affermato che dove c’è libertà non c’è perfezione ma caos, e che solo i luciferiani desiderano questa libertà. Ora hai cambiato opinione; adesso però dovrai deciderti chi ha creato e voluto l’uomo libero, Dio o diavolo?

Lucifero è caduto ed ha fatto cadere la sua schiera di angeli ingannandoli,

Come può un Angelo perfetto che conosce Dio e il quale ha visto e sperimentato Dio e la Verità assoluta eterna, essere ingannato?

perché se non li ingannava non avrebbe avuto una schiera così grande,

Fin qui la storiella per i latanti. Ma in realtà, logicamente, NON esistono i cosiddetti “angeli caduti”, questi vengono denominati così perché oppositori a YHWH, infatti sono contrari alla creazione della vita sulla Terra – in quanto l’uomo si è rivelato pericoloso per l’universo. Questi angeli, hanno un capo, e costui ha un nome: Satana, che vuol dire calunniatore. Il diavolo Satana mente su YHWH e sugli Elohim dicendo che sono malvagi per tentare gli uomini della Terra. Se molti uomini lo ascoltano, e quindi cadono nella sua trappola allora Satana può chiedere a YHWH la distruzione dell’umanità, se invece lo rifiutano allora il “diavolo” deve mettersi da parte e YHWH aiuterà gli uomini della Terra a diventare una civiltà evoluta, e per la prima volta nella Storia fondata sulla coscienza.

ma da notare che la stragrande maggioranza di Angeli non sono caduti e tuttora lavorano per il bene dalla loro nascita e tuttora sono dalla parte di Dio.

Esattamente la maggioranza degli “angeli” (degli Elohim) stanno dalla parte di “Dio” (di YHWH) pertanto si fidano di noi, intendo degli uomini saggi e giusti, ovviamente non si fidano di tutti i terrestri.

L’uomo non si cibava di carne c’è la scrittura nella Bibbia,

Chiedevo la scrittura per l’altra tua affermazione: che all’inizio tutti gli animali erano erbivori.

e nemmeno gli animali erano pericolosi, qui la scrittura non l’ho trovata per il fatto che il Vecchio Testamento lo hanno manipolato,

Il fatto è che se tu non trovi la scrittura perché io dovrei credere alla tua parola rinnegando la parola di Dio? Per questo, ho domandato: “tu conosci Dio?”.

infatti qui trovi nella scrittura che l’uomo si cibava della natura non degli animali e nemmeno dei pesci:

In quel momento era giusto così ma non è una regola valida per ogni contesto. Sono cose marginali, di ordinaria amministrazione e non spirituali.

Dio non ti dice prima una cosa poi ti dice un’altra cosa in contraddizione, ciò significa che qui è stato modificato con le leggi degli angeli caduti,

Invece Dio fa esattamente quello che hai detto, perché la coscienza dell’uomo cambia – si vede che non sei Dio quindi non sai questi dettagli. Al bambino devi insegnare il 2 + 2, prima di parlargli di Einstein e pretendere da lui di comprendere il tuo insegnamento. Un adepto spirituale devi limitare prima di donargli la libertà totale. Lo si limita, per far risvegliare in lui tramite semplici esercizi certe facoltà naturali, che in seguito lo guideranno nel sperimentare tutta la libertà che all’inizio non può e NON DEVE avere, se non vuole cadere al primo passo.

quindi quello scritto non riguarda lo scritto del profeta che parla a nome di Dio ma del profeta che parla nel nome digli angeli caduti,

E’ una tua interpretazione che non mi riguarda perché non è autenticata, non è autorizzata da YHWH, ed è senza documenti.

Ti metto a disposizione per comodità la Bibbia:
http://lasacrabibbiaelaconcordanza.lanuovavia.org/bc/index.html

Grazie, ma tanto tu non ci credi quindi inutile citarla.

Dio non ha creato nessun essere che sia poi sacrificato,
infatti gli animali sono sacrificati quando li uccidiamo per nutrirci

Non saprei, gli animali sono robot biologici, non ‘esseri-coscienze’ come noi.

Nella Bibbia Dio non accetta gli omosessuali, li ama ma non accetta il loro modo di fare

E’ stato scritto questo, perché Dio a quei tempi voleva popolare la Terra (allora eravamo ancora un po’ pochi) e una coppia omosessuale non poteva avere figli, non c’era la Clonazione ancora – inoltre a quei tempi l’omosessualità poteva creare problemi, nella società in quanto l’uomo era piuttosto “primitivo”, ovvero inconsapevole delle sue potenzialità naturali. Sicuramente parecchi etero avrebbero finto di essere omosessuali per ingannare e sottomettere i fratelli. Era necessario porre un limite “ideologico” temporaneo. C’erano anche tribù e comunità fatte di soli uomini, o di sole donne, permettere l’omosessualità in quelle epoche lontane avrebbe minacciato la sopravvivenza di questa civiltà. L’esistenza umana era orientata verso l’esterno, si notava il corpo degli umani, ma non quello che tu eri dentro, nell’Anima o DNA. Oggi siamo troppi e siamo coscienti – almeno quelli più saggi tra di noi – ergo Dio ci permette di Essere, noi stessi, finalmente. La città di Sodoma principalmente fu punita per la VIOLENZA dei suoi abitanti e non per altri motivi.

perché Dio ha creato maschio e femmina e se un omosessuale sente quel desiderio se vuole stare dalla parte di Dio è meglio che si corregga.

Cioè deve fingere? In effetti tutta la cristianità è una grande finzione. https://youtu.be/OxGiM7dW9F8

Come un criminale che ha doti di comportarsi di crimine è meglio che si corregga,

Il criminale ovvio si corregge perché si accorge che sta distruggendole vite umane, e non perché la Bibbia lo invita gentilmente a cambiare. Nessuno cambia perché viene miacciato con un inferno – ma piuttosto cambia solo quando comprende il suo errore oppure sperimenta le conseguenze. Nell’omosessualità non c’è nessun errore né conseguenze e l’omosessuale non danneggia nessuna vita. Come dunque potrebbe cambiare? L’unica cosa che può fare è mentire di essere quello che non è (falsa testimonianza contro il suo Prossimo).

praticamente ognuno di noi può avere difetti in svariati modi ma se vogliamo possiamo togliere il difetto e metterci sulla strada giusta.

Chi è che decide qual’è la strada giusta? La coscienza o spiritelli burloni che comunicano con te e Giorgio?

Come trovi persone che fanno sesso coll’animale, se fanno questi atti hanno la possibilità di correggersi,

L’animale non ha coscienza umana e la sua natura è molto diversa dagli uomini quindi sesso con un animale a me sembra illogico mentre due omosessuali che si attragono e che fanno sesso rispettano ciò che la loro natura richiede da entrambi. Secondo me si tratta di invidia, gli uomini sessualmente insoddisfatti vorrebbero essere felici come alcuni omosessuali lo sono, ma non ci riescono, quindi li bacchettano continuamente perché è facile condannare un “diverso” apparentemente non rischi nulla.

Dio non accetta queste imperfezioni.

Chi stabilisce la definizione dell’imperfezione? Hitler ha stabilito che i non Ariani erano difettosi quindi da torturare e uccidere. Come “dimostrazione” disse più o meno esplicitamente che lui viene da Dio, e di essere il messia perciò ha ingannato molti come previsto nelle sacre scritture. Da notare, che l’opinione di quell’uomo non corrisponde necessariamente alla realtà dei fatti.

Per distinguere la Bibbia del Vecchio Testamento ciò che è vero o non vero, basta che hai un buon senso,

Il “buon” senso degli stolti è diverso dal buon senso degli uomini saggi, evoluti, risvegliati, illuminati. Direi che il buon senso non basta assolutamente perché dipende da chi lo adopera.

poi gli esempi di come comportarsi li ha mostrati Gesù Cristo.
http://bit.ly/1ff3fjl

Gesù si rivolgeva ai criminali, non ai giusti. Gesù è vissuto 2000 anni fa, non oggi. Tu ti senti un criminale o giusto? Spiritualmente primitivo o evoluto? Nessuno ama senza condizioni, il che è il più importante insegnamento di Gesù, ma poi le stesse persone che rifiutano di amare incondizionatamente (dicono: “è utopia!”) condannano l’omosessualità solo perché Gesù, ne avrebbe parlato. Lo stesso Gesù che odiano nei fatti. Tutto si fa per essere ammirati dagli uomini; sono anticristi, moderni “Farisei”.

Te ne accorgerai quando alcuni di questi islamici iniziano a fare disordine, molte di queste persone sono pericolose, e se invece che ascoltare il loro Corano ascolterebbero ciò che disse Gesù certe cose non le farebbero.

Non puoi convertire la gente con le bugie solo con Amore e Verità. Nel Corano ci sono insegnamenti positivi (universali) e negativi (obsoleti). Nei Vangeli ci sono insegnamenti positivi (universali) e negativi (obsoleti). Se un uomo preferisce il crimine alla gioia, selezionerà accuratamente insegnamenti negativi da entrambi i testi o da uno qualunque e li metterà in pratica. Non lo converti alla giustizia con la Bibbia ma lo guarisci con il buon esempio, manifestando la gioia nella tua quotidianità.

Il vegetale se lo tagli non soffre,

Questo lo dici te non essendo vegetale non puoi sapere.

titolo NORMA SANITARIE

Le regole alimentari sono fumo negli occhi, dottrine dei diavoli per incatenare gli uomini nati liberi. Se non fai soffrire le creature, puoi mangiare quello che vuoi, e soprattutto quanto la coscienza ti indica di volta in volta, come necessario per il tuo organismo, ognuno differente.

La coscienza è un dono, ma la coscienza va usata con sapienza e con giustizia e per avere la giustizia si devono rispettare tutte le leggi divine, perché solo infrangendone una si va fuori binario.

Nessuno conosce queste “leggi divine”.

Gesù disse non fare agli altri ciò che non vorresti che gli altri farebbero a te.

Esatto, se io fossi animale (robot non autoprogrammabile) sarei disposto a morire per nutrire un uomo giusto. Ma probabilmente non sarei disposto ad essere torturato dall’uomo criminale. E non vieto agli omosessuali di vivere – perché se io fossi un omosessuale anch’io avrei voluto vivere.

stare attenti alla scienza.

Non alla scienza ma al suo uso il quale deriva dalla coscienza/ oppure incoscienza dell’individuo.

Qui sulla terra hai mille cose di cui puoi fare ma quando fai una cosa, prima di metterla in atto devi riflettere, e se non sei in grado di capire se la tua scoperta è benevole o malevole, devi chiedere a Gesù Cristo di guidarti e nello stesso momento devi riflettere se quella scoperta ha dei lati negativi e se ti vengono a galla lati negativi allora è meglio che quella scoperta non ne fai uso.

Allora non sei più contro la Scienza, ma contro la stupidità umana. Perciò essendo Dio un uomo saggio, certamente avrà usato la sua Scienza per creare, e non magia. Lui, certamente non abusa della scienza e della conoscenza.

quando saremo cresciuti abbastanza anche noi saremo a contatto con Dio.

Troppo tardi, è adesso che occorre conoscere Dio non dopo l’autodistruzione. Anche tu ottimista, come quelli della New Age con i sorrisi di plastica e menti sprogrammate dagli alieni?

Il lavoro del diavolo è di tentare le persone, sta a noi a non cadere nell’inganno,

Ciò è impossibile, se dici che siamo stati alterati da qualcuno, quindi resi inoffensivi per il sistema (NWO versione 1, e 2).

mentre molte persone che non credono al diavolo arrivano a comportarsi a modo loro, senza mettersi in riga e senza rispettare ciò che ha detto Gesù Cristo.

Più che ciò che ha detto Gesù Cristo ai suoi assassini ebrei e romani e agli uomini idolatri che tremavano dalla paura di fronte alle Divinità, conta quello che Dio insegna ADESSO tramite lo Spirito Santo nella coscienza dei giusti. Siamo pecore o uomini? Come potrebbe l’insegnamento per i delinquenti e pecore di ieri essere lo stesso insegnamento per uomini un po’ cresciuti di oggi?

La conoscenza la puoi tirar fuori mentre trascorri i giorni, i mesi e gli anni della tua vita poi una volta che ti fai un esame di coscienza se è una cosa giusta o se va scartata alla fine decidi, ricorda che dentro di noi c’è una coscienza la quale se non la stimoli rimane addormentata.

Questo contraddice la tua eresia sulle manipolazioni diaboliche. Alla fine, siamo liberi o schiavi? Siamo creature di Dio o di Lucifero, cioè Satana?

Io so per certo che non faccio parte della schiera degli angeli caduti, perché se sarei dalla loro parte non mi comporterei in questo modo.

L’inganno è sottile mica palese. Il diavolo attira la gente, parlando della (sua) pace, della (sua) felicità, della (sua) etica, morale, e spiritualità, tutte cose false ma presentate come vere, perché esternamente assomigliano alla verità e realtà. Il diavolo parla anche di Gesù Cristo, e lo interpreta come gli pare. Non dice mai “eccomi, sono venuto per catturarti”. Oggi la maggior parte di quelli che parlano di Dio e scrivono libri su Dio sono diavoletti “scappati” da un brutto posto. Paradossalmente alcuni satanisti sono più vicini a Dio di molti credenti in Dio e suoi “pastori”. I “pubblicani e prostitute vi precederanno nel regno dei cieli”, disse uno.

Bisogna credere al Dio che ne ha parlato Gesù Cristo,

Dio di Giuseppe? Dio di Franco? Dio di Omega? Tutti e tre sono Dio di Gesù, eppure tutti e tre hanno caratteristiche abbastanza differenti. Allora chi sarà il vincitore?

il Dio Giusto non il Dio che alla fine ti porta ad uccidere o a fare un determinato male.

Infatti odiare l’omosessualità prima o poi ti porta a uccidere i fratelli. Odiare gli insegnamenti di YHWH prima o poi ti porta a uccidere Dio.

Le leggi divine sono quelle che non lasciano traccia del male,

Infatti, le leggi divine adottate da Giuseppe da Franco e da Omega non lasciano traccia del male – eppure sono diverse ma la verità è una.

il bene e il male lo conosciamo e se ci riflettiamo ognuno in base alla sua preparazione che si trova può benissimo farsi un esame di coscienza per distinguere ciò che è bene e ciò che è male.
Abbiamo anche molti scritti di Gesù Cristo e possiamo affidarci a quegli scritti. Quelli stabiliti da me o da te lo puoi capire anche in questo scritto:
http://risveglio.myblog.it/media/02/01/1510528980.pdf
Anche un bambino sa distinguere nel suo piccolo il bene e il male, se lo ami, gli dai il cibo e fai in modo che il bambino abbia spazio durante la sua adolescenza di fare una vita beata, questo è bene, se invece lo sgridi continuamente anche quando non fa nessun sbaglio o invece che dargli il cibo lo fai soffrire di fame, anche il bambino capisce che è male, il bambino nel suo piccolo e noi nel nostro più grande possiamo ragionarci sopra cosa è bene e cosa è male, basta solo riflettere e basta mai fermarsi per capire cosa è bene e cosa è male.

Uno scenario improbabile dato che nella tua versione dei fatti gli Angeli che vissero in un ambiente ideale caddero. Non è quindi l’ambiente a garantire collettivamente la saggezza degli uomini, ma è l’esperienza individuale a permettere a quel determinato individuo di conoscersi e di ri-conoscersi. L’ubbidienza alle presunte divinità non gli è di alcuna utilità. L’uomo non dovrebbe ubbidire alle opinioni su Dio ma cercare di comprendere e verificare tutto personalmente. Solo in tal caso, non sarà illuso dalle apparenze.

Per essere giusto non si deve essere come i bambolotti che accettano tutto ciò che gli dice la chiesa, è necessario riflettere, poi tutto è dentro di noi

E’ esattamente quello che hanno fatto gli omosessuali, almeno quelli sinceri. Per questo motivo si dichiarano tali, perché hanno riflettuto ed hanno capito che l’omosessualità è naturale.

Le verità tra il Fratello Giuseppe o le mie o degli altri hai una tua coscienza per ragionarci sopra per distinguere ciò che è vero e ciò che non è vero, e se oggi trovi una verità e fra vent’anni avendo lavorato nella ricerca della verità quella verità che vent’anni prima l’accettavi ma dopo vent’anni essendo più preparato e te ne accorgi che non è più verità perché sei più maturo allora è meglio che ti liberi da quella verità vecchia e prendi quella nuova. Ti faccio un esempio un medico che ha una laurea ed ha speso molti anni della sua vita, e dopo altri anni che esercita il suo lavoro e scopre che come sta curando lui non va più bene è meglio che butta tutti i suoi studi e si da da fare per praticare la malattia in base alla verità che alla fine porta la guarigione senza ricorrere alle medicine, ma molta gente non accetta buttare in pattumiera ciò che ha speso il tempo prima.

Esatto, quindi io getto in pattumiera tutte le credenze omofobe maschiliste e femministe degli umani, e mi adeguo esclusivamente alle indicazioni della Coscienza superiore.

Mentre un giusto che rispetta le leggi divine questo lo fa e se ne frega degli anni spesi degli studi precedenti.
Certamente io non sono al livello di Gesù Cristo, solo Lui lo era ma nel mio piccolo ho le mie verità,

Non puoi insegnare se non hai la visione d’insieme, che dici solo Gesù aveva.

Non c’è nessun maestro,

Allora perché uno dovrebbe considerare i tuoi scritti? Tanto vale consultare un romanzo di fantascienza se non offri garanzie, anche quello produce stimoli intellettuali nel lettore. Gesù era un maestro, nel senso che quello che diceva era sicuro portasse determinati risultati spirituali una volta compreso, e messo in pratica dall’inizio alla fine senza deviare né a destra né a sinistra. Era un insegnamento efficace, perché perfettamente adattato a quell’epoca, alla sua gente.

anche Osho dissero in molti che è stato un maestro ma se andiamo a fondo nei suoi messaggi alla fine ci portano alla negazione di Dio,

Alla negazione di un falso dio che opprime i cristiani ebrei e musulmani (pure molti buddhisti). Osho essendo intelligente si era accorto ben presto che i credenti non vivono affatto nel presente, come dovrebbero – e non perché non vogliono ma perché incatenati alle eggregore negative oscurantiste del passato (tradizioni) e del futuro (aspettative). Come fossero posseduti. Chiaramente sono i falsi credenti di tutti i tempi che Gesù disse erano figli del diavolo, la famigerata zizzania.

infatti Osho era contro Gesù Cristo

Osho è molto più cristiano dei sedicenti cristiani perché il vero cristiano vive nel presente. Come lo so? Semplice, lo Spirito Santo non viaggia nello spaziotempo ma agisce qui e ora, se tu non lo afferri adesso dove sei, ti sfugge; ed un cristiano senza Spirito Santo è un demonio, un antiuomo. Osho ha notato questa strana situazione ormai insostenibile ed ha spiegato ai suoi amici che è necessario cercare e sperimentare Dio-Coscienza nella tua quotidianità, istante per istante. E ciò è vero, anche Gesù disse la stessa cosa, che non contano dottrine (spesso umane, anche se spacciate per divine) ma il tuo rapporto DIRETTO con Dio “nello Spirito e Verità”. Se tu con la mente piena di immondizia (idoli e credenze casuali) sei altrove e nel passato/ futuro, non stai vivendo nello Spirito e nella Verità ma nella materia e nella bugia, ed in simili condizioni l’uomo NON può contattare Dio, non puoi davvero conoscere Dio. Questo dicevano i grandi maestri. Invece, i falsi profeti, ti dicono che bisogna adorare il LORO dio immaginario, denominazionale, che non esiste, e che non è necessario risvegliarsi per appartenere al loro culto, puoi dormire nelle loro chiese basta leggere i loro libri e pagare.

e quando una persona è contro Gesù Cristo significa che quella persona lavora per Lucifero non per Dio.

Se uno critica i falsi cristi e falsi cristiani non lo si può certo accusare di essere anticristiano.

Nessuno può superare Dio semmai saremo Dei creatori ma a capo che decide il tutto è Dio.

A me invece risulta che nella realtà la distinzione tra Dio e creatori non esiste. Questa distinzione proviene dagli scritti di Giorgio, e dalle canalizzazioni di spiriti (demòni) che tu stesso dici falsi dottori al servizio di Satana. La Bibbia non ne parla, non c’è niente del genere nelle sacre scritture da nessuna parte.

Noi che diventiamo Dio è Lucifero e i suoi alleati che fanno in modo di diffondere queste menzogne.

Non ho detto che noi dobbiamo diventare Dio, ma al contrario che Dio è un uomo. Non è l’uomo della Terra che deve comandare al suo creatore, quello nei cieli e che chiama Dio, ma l’uomo della Terra dovrebbe ascoltare i preziosi e insostituibili consigli del suo creatore, di quel “Dio” Padre.

Il vero Dio è Giusto e chi sbaglia e non vuole correggersi e con più va contro Dio nelle sue leggi certamente questi vengono puniti, perché ciò che fanno non lo fanno perché non sanno ma quando una persona è cosciente che ciò che fa è male certamente la sua punizione sarà severa.

Appunto, quindi l’iddio del Vecchio Testamento non è “violento” né “cattivo” ma giusto. Piano piano stai arrivando alla verità.

Ma se una persona cerca di correggersi e riflettere, poi trova altri difetti e sempre si corregge il Dio è Buono verso di Lui.

Esattamente quanto è scritto nel Vecchio Testamento nel libro del profeta Ezechiele.